Articoli in Rubrica

Eventi


NC ITALY CIE LIGHTBREAK – APPUNTAMENTO IL 25 OTTOBRE

Leggi di Più

CONTENUTI E DIBATTITI INTERESSANTI NELLA TERZA RIUNIONE PLENARIA DEL NATIONAL COMMITTEE CIE ITALIA

Leggi di Più

A MILANO LA PLENARIA DEL NATIONAL COMMITTEE CIE ITALIA – PRESENTI PETER BLATTNER E PIERO CASTIGLIONI

Leggi di Più

Dal 28 febbraio al 1° marzo a Rimini si rinnova l’appuntamento con KEY – The Energy Transition Expo. All’evento dedicato alle tecnologie, ai servizi, alle soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili in Italia e nel bacino del Mediterraneo, prenderà parte anche City Green Light.

Dal 28 febbraio al 1° marzo 2024, nell’ambito della Fiera KEY di Rimini, avrà luogo Incontri di luce, un programma di quattro talk organizzati da AIDI in collaborazione con Key Energy e dedicati all’importanza dell’illuminazione nelle città smart e sostenibili del futuro. Durante i talk, professionisti, esperti, aziende, utility e rappresentanti delle Pubbliche Amministrazioni condivideranno le proprie esperienze per fare chiarezza sullo stato attuale e sul futuro di una luce sempre più intelligente, interattiva e sostenibile. Gli incontri, di cui LUCE è media partner, si svolgeranno nel Padiglione B5 / Area 161 e saranno moderati da Mariella Di Rao, direttore di LUCE e LUCEweb.

Il Premio di Laurea, istituito dal Gruppo Bosch in Italia, è costituito da due borse di studio del valore di 5.000 euro lordi complessivi. Viene assegnato a due tesi, di cui una di laurea magistrale e una di laurea triennale, che devono essere conseguite in una Università Italiana. Gli autori dei due elaborati vincenti si aggiudicano rispettivamente un premio in denaro di euro 3.000 per la tesi di laurea magistrale e di euro 2.000 per quella triennale. Il tema delle tesi di questa edizione “Costruiamo un futuro inclusivo: la diversità come fonte di innovazione e crescita” ha raccolto più di 130 candidature da tutta Italia.

A Gallarate (VA) al MA*GA è in corso una mostra antologica completa di una protagonista dell’avanguardia astratta, entrata nella storia dell’arte del secondo Novecento. Stiamo parlando dell’indomabile Dadamaino, all’anagrafe Edoarda Emilia Maino (Milano, 1930-2004).

La Collezione Peggy Guggenheim per la prima volta espone a Palazzo Venier dei Leoni, sul Can Grande di Venezia, sessanta opere di Marcel Duchamp (Blainville-Crevon 1887- Neuilly-sur-Seine 1968), padre del dadaismo e precursore dell’arte concettuale. In mostra tra dipinti, fotografie, valige e altri inediti lavori, realizzati tra il 1911 e il 1968, spiccano i suoi ready-mades iconici, Boîte-en-valise (Scatola in valigia, 1935-1941), che hanno rivoluzionato la storia dell’arte contemporanea.

Architetture inabitabili, ma oniriche, dal forte concetto evocativo e da una grande carica, emblema delle nostre città in crescita, sono quelle presentate nella mostra omonima, allestita presso i Musei Capitolini, Centrale Montemartini di Roma, a cura di Chiara Sbarigia, presidente di Cinecittà, e dall’architetto Dario Dalla Lana, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzata e realizzata da Archivio Luce Cinecittà. Fino al 5 maggio i visitatori potranno ammirare 8 esempi di tali strutture, di cui vengono esplorati il fascino e la complessità attraverso immagini che le dividono per tipologia, destinazione d’uso ed epoca di costruzione, in un vero e proprio viaggio lungo la Penisol

Frammenti e ritagli di plastica che “divengono colore per nuove composizioni astratte, particolari, leggere e minimali” in cui sono valorizzate la trasparenza, la resistenza e la brillantezza del materiale che riflette nel colore stesso, lucido o trasparente, diventando mezzo per sperimentare nuove composizioni e costruzioni geometriche. LE COMPOSIZIONI LUMINOSE Sono queste le Composizioni Luminose di …

Ieri 25 gennaio 2024, a Milano ha avuto luogo l’evento Consumi energetici e impatto ambientale: ogni singola lampadina è importante per contrastare la povertà energetica, in collaborazione tra Signify e Banco dell’energia e con il patrocinio di Fondazione AEM, presso la sede della stessa Fondazione. L’evento, aperto al pubblico, è stato organizzato con l’obiettivo di promuovere consumi energetici più consapevoli per contrastare la povertà energetica, condizione che in Italia interessa sempre più persone.

Le paludi, il fuoco delle fiamme e i ghiacci eterni dell’Inferno che intrappolano fra strida, lamenti e gemiti i dannati. Il soffio disteso degli zefiri, la luce limpida e serena delle albe e la nostalgia del crepuscolo che accompagna la salita sulla montagna della anime nel Purgatorio, fra canti, salmi e melodie. E infine l’irrompere della luce abbagliante alla scoperta dell’“Amor che move il sole e l’altre stelle”. Ritorna nei teatri, rivoluzionata e arricchita di nuovi personaggi, La Divina Commedia dantesca in versione Kolossal, raccontata con l’energia travolgente del musical, effetti tecnologici e proiezioni che dipingono la scena con quadri in 3D in continuo mutamento.

Entrare nelle Gallerie d’Italia a Milano in Piazza Scala è un’immersione nella storia dell’architettura e dell’arte in sé, dove si compie un viaggio dentro l’evoluzione della bellezza di ieri e di oggi. L’esperienza culturale è totalizzante con la mostra Moroni. Il ritratto del suo tempo, a cura di Simone Facchinetti e Arturo Galansino, di respiro internazionale, dedicata al pittore bergamasco protagonista del Rinascimento lombardo che ha sedotto Bernard Berenson, Jacob Burckardt, Roberto Longhi, Flavio Caroli e altri illustri storici dell’arte.

ISE Integrated System Europe, la più grande mostra mercato del mondo per il settore dell’audiovisivo AV e dell’integrazione di sistemi, è alle porte. Infatti si inaugura il 30 gennaio e si conclude il 2 febbraio 2024 allo spazio fiera spagnolo Fira de Barcelona – Gran Via.

Il 14 dicembre 2023, presso il MAXXI a Roma, ha avuto luogo la X edizione del Premio Italia Giovane, iniziativa che si propone di riconoscere e celebrare il talento dei giovani che contribuiscono al progresso e alla crescita del nostro Paese, un tributo al loro impegno e alla loro dedizione: per il settore Arte e Cultura il premio è stato assegnato al light designer Andrea Carson.

Durante “Going Dark: ripensare l’illuminazione sul territorio”, il workshop internazionale organizzato dallo Studio Traverso-Vighy e Light Collective UK, di cui LUCE è stato media partner, è stato firmato il Protocollo d’Intesa per la protezione del cielo notturno tra Unione Astrofili Italiani (UAI), International Dark Sky Association (ADI) – Italian Section, e City Green Light.

C’è una tensione silente in questa mostra e non smette di suscitare suggestioni e interrogativi: Morandi ti coglie di sorpresa. Le sue opere, così intimamente poetiche, illuminate da una luce impalpabile, ma vibrante, intrise di una serenità immobile e avvolgente hanno qualcosa di magico, ipnotico. Nella loro disarmante semplicità, bottiglie, caffettiere, tazze, portafiori e brocche perpetuano l’illusione di una realtà eterna nel mondo. Pittore ripetitivo? E invece no: non c’è un solo quadro uguale all’altro.

Si è svolta a Milano, nella splendida cornice della Sala Barozzi dell’Istituto dei Ciechi, la terza edizione del Premio Luce 2023.

È andata in scena in prima assoluta al Teatro Studio Mariangela Melato del Piccolo Teatro di Milano (dove resterà in replica fino al 21 dicembre) la versione teatrale di La Trilogia della città di K., tratta dal celebre romanzo omonimo della scrittrice ungherese Ágota Kristóf.

Mercoledì 29 novembre a Milano, presso lo Spazio IlluMi, ha avuto luogo la presentazione dell’edizione 2024 di Light + Building, la fiera internazionale leader per il mondo dell’illuminazione e dell’edilizia intelligente, che avrà luogo dal 3 all’8 marzo 2024 a Francoforte.

Tutta l’arte è finzione, per capirlo basta il titolo Untrue Unreal (non vero e non reale), scelto per la sua mostra monografica a Palazzo Strozzi a Firenze da Anish Kapoor, maestro dell’impossibile che ha superato il confine tra pittura e scultura, plasticità e immaterialità, indagatore dell’ignoto e dimensioni sconosciute come nessun’altro e che ha rivoluzionato l’idea di scultura nell’arte contemporanea. 

Il tempo che passa produce ansia, l’iperattività e lo sconforto di un presente complesso e belligerante porta allo scontento e all’autodistruzione, la superficialità della comunicazione in rete svuota di contenuto le relazioni umane e in questo flusso caotico e annichilente il rimedio è nella contemplazione riflessiva dell’arte, il saper guardare opere che inducono al viaggio oltre la banalità del reale, sperando di approdare nell’immaginario di una terra incognita e misteriosa.
Questo è il suggerimento della mostra Viaggio di Luce, un progetto espositivo che accomuna per la prima volta le opere di Claudio Parmiggiani e Abel Herrero, ideato dal Museo Novecento, promosso da Città Metropolitana di Firenze, a cura di Sergio Risaliti e organizzato da MUS.E e Associazione Kontainer, esposto nella Galleria delle Carrozze di Palazzo Medici Ricciardi (fino al 21 gennaio – ingresso gratuito).

Mercoledì 6 dicembre si svolgerà l’ultimo appuntamento in programma per l’anno dei NC Italy LightBreak, la serie di brevi talk in lingua inglese organizzati dal National Committee CIE Italia (AIDI-ASSIL) per approfondire alcune delle tematiche trattate a livello internazionale dalla CIE.

With less than month to go, anticipation is mounting for the UK’s only trade show dedicated to lighting specification. Building on the success of its first year, with enhanced features, an extended talks programme, and even more lighting brands under one roof, the Business Design Centre will be the place to be this November! But what can designers and specifiers expect from LiGHT 23 this month? We’ve done the hard work for you and rounded up some key points of interest while attending the show.

The upcoming edition of the Smart City Expo World Congress, held in Barcelona from November 7th to 9th will be the biggest to date and will see the return in full force of the urban innovation ecosystem. Held together with co-located events such as Tomorrow.Building, Tomorrow.Mobility and Tomorrow.BlueEconomy it will strengthen its role as a global hub of smart solutions capable of providing answers to the crucial challenges facing today’s cities.

Alla presenza di un pubblico qualificato e coinvolto si è volto il convegno L’illuminazione nelle città del futuro tra innovazione e sostenibilità, ospitato da Fondazione AEM ed organizzato da AIDI in collaborazione proprio con la Fondazione milanese legata ad A2A. Al convegno è stata abbinata l’inaugurazione della Mostra La Luce della Città, visitabile sempre presso la Fondazione AEM in Piazza Po 3 a Milano.

Il 16 novembre si svolgerà la prima edizione di WEB 3 & AI DAY, evento rivolto alla nuova economia digitale guidata da Blockchain, Web 3 e Mixed Reality, pensato per ridisegnare il business con le tecnologie emergenti.

I Musei Civici Gian Giacomo Galletti in Palazzo San Francesco a Domodossola ospitano la mostra Il Gran Teatro della Luce. Tra Tiziano e Renoir fino al 7 gennaio 2024. L’esposizione è curata da Antonio D’Amico e Federico Troletti.

APIL – Associazione Professionisti dell’Illuminazione ha organizzato l’incontro “Un altro modo è possibile – Atto II. Strategie a confronto per un futuro illuminato e consapevole” che avrà luogo il 16 novembre a Treviso. L’evento, di cui LUCE è media partner, è patrocinato da AIDI – Associazione Italiana di illuminazione.

È nata SOUX Genova, Scuola di Architettura per bambine e bambini dai 7 ai 12 anni, progetto coordinato dallo studio di architettura Atelier(s) AlfonsoFemia, rappresentato da Simonetta Cenci, direttore generale, e Alfonso Femia, fondatore e presidente, da 500×100 società benefit, dalle associazioni culturali InsidetheWhale e Abilità&Dignità, con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova, Università di Genova, Ordine degli Architetti e Fondazione per l’Architettura di Genova e Ordine degli Ingegneri di Genova, e il sostegno di Gruppo Spinelli e di San Giorgio Seigen di Genova.

TERRASZA, la piattaforma phygital dedicata all’Exterior Design, ha presentato la prima edizione di TERRASZA BCN 2023, il circuito di eventi e incontri in programma dal 16 al 28 ottobre, organizzato nell’ambito del programma BDW OFF della Barcelona Design Week.

Nel cinquantenario della sua scomparsa Pablo Picasso, artista sempre pronto ad abbracciare nuove vie espressive nel suo sfolgorante percorso artistico, diventa phygital. Sarà la città di Napoli ad ospitarlo all’Archivio di Stato con la mostra ad ingresso gratuito Pasión Picasso dal 14/10/2023 fino al 14/01/2024.

Ieri è stata inaugurata al Teatro San Carlo di Napoli la 28ª edizione di Artecinema, il Festival Internazionale di Film sull’Arte Contemporanea, che proseguirà fino a domenica 15 ottobre.

Il 19 ottobre a Milano verrà presentato il volume “L’energia che ci manca. Una vita per l’autonomia energetica del Paese dalla Falck a Sondel, dalla Aem alla Edison e a2a” di Biagio Longo dedicato a Giuliano Zuccoli, su cui LUCE ha scritto una recensione pubblicata sul n. 345 di dicembre.

Per i cultori dell’arte appassionati la mostra Balla ’12 Dorazio ’60. Dove la luce, che si è aperta a Lugano in Svizzera il 24 settembre scorso nella sede della Collezione Giancarlo e Danna Olgiati del circuito MASI, è una tappa imperdibile. Si concluderà il 14 gennaio 2024.

Mercoledì 18 ottobre 2023, dalle ore 14.00, avrà luogo il seminario tecnico Un futuro sostenibile ed innovativo per l’illuminazione pubblica le comunità energetiche, il progetto LIFE Diademe, l’efficacia dell’illuminotecnica, organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della provincia di Brescia con il supporto di Revetec e con il patrocinio di AIDI – Associazione Italiana di Illuminazione.

Mercoledì 18 ottobre alle 17.00 si svolgerà il convegno L’illuminazione nelle città del futuro tra innovazione e sostenibilità, organizzato da AIDI – Associazione Italiana di Illuminazione e Fondazione AEM, di cui LUCE è media partners

Il 21 settembre 2023 avrà luogo l’esperienza multisensoriale curata da Massimo Caiazzo, architetto e color designer, e da Fulvio Michelazzi, lighting designer, un evento sinestetico, gastronomico, sensoriale e filosofico che vede il pubblico protagonista, ispirato alla cena descritta da Johannes Itten – pittore, architetto, designer, scrittore, docente al Bauhaus – nel suo libro più celebre, l’Arte del Colore (1961).

In un mondo come il nostro sempre più connesso, l’esposizione, volontaria o involontaria, delle informazioni personali attraverso Internet e la loro conseguente tutela rappresentano un tema sempre più “caldo” e di prioritaria importanza. Ed Exposed – Esposti sarà il tema principale della Privacy Week che si terrà a Milano dal 25 al 29 settembre, giunta ormai alla sua terza edizione.

Formazione in Luce presenta il nuovo corso PROJECT FINANCING che avrà luogo lunedì 19 settembre, dalle 09.00 alle 13.00.

Il 14 settembre presso la Sapienza Università di Roma – Facoltà di Architettura, Aula Magna, Sede Piazza Borghese si scolgerà “LiFi Revolution: nuovi orizzonti della trasmissione dati via luce”, la prima conferenza italiana interamente dedicata alla tecnologia LiFi.

Il 7 settembre è stata inaugurata la XIII edizione di Landscape Festival – I Maestri del Paesaggio, evento promosso da Arketipos e dal Comune di Bergamo con il supporto del Comune di Brescia che, nell’anno di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023, è in programma per la prima volta in entrambe le città dal 7 al 24 settembre 2023.

Roma Racconta: ciclo di conferenze organizzato dal Servizio Coordinamento Attività didattiche della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali che approfondisce le professioni che ruotano intorno al mondo del patrimonio culturale.

Torna anche per il 2023 “Formazione in Luce”, il progetto formativo e culturale promosso da AIDI Associazione Italiana di Illuminazione e ASSIL Associazione Nazionale Produttori Illuminazione federata ANIE Confindustria e giunto alla sua VII edizione. Dato il successo registrato dalle precedenti edizioni con l’erogazione dei corsi principalmente in modalità online, anche quest’anno Formazione in Luce propone …

Anche quest’anno ASSIL – Associazione Nazionale Produttori Illuminazione organizza Lighting Open Day, consueto appuntamento di approfondimento sulle tematiche tecniche di maggiore interesse per l’industria dell’illuminazione che si terrà il prossimo 22 novembre 2022 L’Edizione 2022 di Lighting Open Day si svolgerà in modalità streaming Programma Lighting Open Day 9:15 – 9:30 Apertura dei lavori e …

Conclusa con successo nei giorni scorsi la Terza Riunione Plenaria del National Committee CIE Italia organizzata da AIDI e ASSIL, nella quale sono stati illustrati i lavori delle 6 Divisioni a cura dei coordinatori  Simonetta Fumagalli, Pietro Fiorentin, Anna Pellegrino, Giuseppe Rossi, Laura Bellia e dalla Vice Coordinatrice Alice Plutino, e presenti tra gli ospiti il Presidente CIE Peter Blattner e l’architetto Piero Castiglioni, segnaliamo che martedì 25 ottobre, alle ore 14.30 nell’ambito delle …

Nella giornata di martedì 27 settembre, a Milano, si è svolta con successo la Terza Riunione Plenaria del National Committee CIE Italia organizzata da AIDI, in collaborazione con ASSIL, che ha visto coinvolti importanti relatori e autorevoli esponenti dell’organizzazione internazionale come il Presidente CIE Peter Blattner e l’architetto e designer Piero Castiglioni. Tramite i loro interventi hanno ribadito l’importanza della cooperazione e …

A Milano, la III Riunione Plenaria del National Committee CIE Italia, rappresentato da AIDI in collaborazione con ASSIL. Si svolgerà martedì 27 settembre 2022, dalle ore 10.00 alle ore 16.00, presso l’Hotel Lombardia in viale Lombardia, 74.  L’incontro è aperto a tutti gratuitamente fino a esaurimento posti ed è possibile iscriversi fino al 23 settembre. Lo scopo del NC CIE ITALIA, membro della CIE – Commission Internationale …