CONDIVIDI
Design Plaza. Courtesy Messe Frankfurt Exhibition GmbH / photo Pietro Sutera

Light + Building: presentata l’edizione 2024 della fiera leader del mondo dell’illuminazione e dell’edilizia intelligente

By Cristina Ferrari
Pubblicato il
Dicembre 2023

Mercoledì 29 novembre a Milano, presso lo Spazio IlluMi, ha avuto luogo la presentazione dell’edizione 2024 di Light + Building, la fiera internazionale leader per il mondo dell’illuminazione e dell’edilizia intelligente, che avrà luogo dal 3 all’8 marzo 2024 a Francoforte.

Elaborazione grafica del tema top “Sustainability”
Courtesy Messe Frankfurt Exhibition GmbH

L’evento è stato aperto da Johannes Möller, Director Brand Management di Light + Building, che ha introdotto la fiera 2024 con particolare focus sull’Italia (159 espositori confermati ad oggi) e sui temi “top” dell’edizione, vero specchio del settore. Si parte dalla “Sustainability”, ovvero sistemi e approcci che contribuiscono a rendere il settore dell’edilizia più sostenibile, oltre a materiali usati e processi produttivi, attenzione all’uso efficiente delle risorse a cui dedica attenzione anche il tema “Connectivity”, in quanto elettrizzazione e digitalizzazione sono fondamentali nella Smart Home e nello Smart Building. Le nuove esigenze di mobilità, spazi abitativi, ambienti di lavoro, locali di produzione e di vendita e contesto urbano sono affrontate in “Work + Living”, con particolare attenzione alla luce e all’illuminazione in tutte le sue forme. Möller ha quindi presentato gli eventi in programma (a cura di IALD, IES, Women in Lighting, World Architects, Architonic, Stylepark, ZVEI e ASSIL) e i tre trend 24+25, WELCOME TOMORROW, EMBRACE SIMPLICITY e CREATE UNIQUENESS, che influenzeranno il design e la progettazione degli apparecchi di illuminazione.

Elaborazione grafica del tema top “Connectivity”
Courtesy Messe Frankfurt Exhibition GmbH

ZVEI (German Electrical and Digital Manufacturer’s Association), associazione che rappresenta l’industria elettrica e digitale, è stata l’argomento della presentazione di Jürgen Waldorf, Managing Director of the Lighting Division di ZVEI. In particolare Waldorf ha illustrato la Divisione Illuminazione e i suoi ambiti di attività, dalla standardizzazione alle statistiche (gli sviluppi del mercato), il lobbying nazionale ed europeo, informazioni sui membri e sul mercato (le leggi e gli standard che influenzano il settore dell’illuminazione) e il marketing, ovvero il know-how per tutti. È stato quindi analizzato il mercato del settore dell’illuminazione, il suo andamento nel 2022-23, i fattori di ostacolo alla produzione, l’influenza delle leggi europee, il piano d’azione per l’economia circolare, l’ESPR (Regolamento sulla progettazione ecocompatibile dei prodotti sostenibili) e i nuovi trend di mercato con le nuove opportunità nonostante la crisi.

Elaborazione grafica del tema top “Work + Living”
Courtesy Messe Frankfurt Exhibition GmbH

Il triennio 2021-23 ha visto segnali positivi per il settore nel mercato italiano, come evidenziato da Luca Rufolo, direttore commerciale di GMR Enlights e Membro del Consiglio Direttivo Nazionale di AIDI (Associazione Nazionale di Illuminazione), in conclusione dell’evento. In questi tre anni, infatti, si è assistito a una crescita di produzione ed esportazioni dopo la crisi del 2020 dovuta alla pandemia da COVID che ha interessato soprattutto il settore indoor. L’attenzione resta però alta in quanto si prevede una riduzione della crescita nel 2024 e un trend negativo nel 2025 che riguarderanno soprattutto i settori trainati da edilizia e fondi europei. Rufolo ha sottolineato quindi l’importanza di arrivare preparati e di anticipare i tempi con strategie e argomenti nuovi.

CONDIVIDI

Newsletter

STAY UPDATED ON ALL THE NEWS

Resta sempre aggiornato sul mondo della luce. Iscriviti alla nostra Newsletter
LUCEWEB significa tendenze, scenari e innovazione della luce in relazione al design, all’architettura, alle città e all’arte. Una piattaforma editoriale integrata (cartacea, digitale e web) che racconta come la luce influenzi e cambi i luoghi del nostro abitare, la scenografia delle nostre città e migliorare l’ambiente. Ogni giorno pubblichiamo notizie per comunicare e scoprire percorsi inaspettati e sorprendenti in cui la luce è protagonista