LUCE 325 | ANTEPRIMA


325

Anno / Year 56
Settembre / September 2018

SPECIALE CATTEDRALE DI ANVERSA

LUCE 325di Susanna Antico

A due settimane dall’accensione di uno dei massimi capolavori del gotico brabantino, il racconto progettuale, culturale e realizzativo della nuova illuminazione per la Cattedrale di Nostra Signora di Anversa.

SPECIALE GIUDIZIO UNIVERSALE

LUCE 325di Federica Capoduri

Una performance teatrale che avvolge gli spettatori in un’esperienza unica, un tridimensionale viaggio nel tempo, una potente contaminazione di diverse forme artistiche, un racconto emozionale ed estetico senza precedenti in Italia.

EPIFANIE DI LUCE

LA LUCE IRRIVERENTE E IRRAZIONALE IN ALCUNI TESTI DI CARLO EMILIO GADDA
di Empio Malara

Laureato in ingegneria industriale nel 1920, Carlo Emilio Gadda (1893-1973) esercita la sua professione di ingegnere in Italia e all’estero, alternandola con l’attività di scrittore, dal 1920 al 1935.


TERZA PAGINA

LUCE 325

LA LUCE COME FORMANTE PLASTICO DELL’ARCHITETTURA
di Carla Balocco, Mauro Cozzi

Scambio di riflessioni tra un fisico tecnico e uno storico dell’architettura, tra citazioni vitruviane e relatività, tra cultura Occidentale e meccanica quantistica.

LUCE 325

UNA VOCE DAL BUIO
di Alberto Pasetti

Un viaggio meraviglioso ed intenso in un mondo che, nella realtà dei fatti, si rivelerà molto più complesso e denso di significati di quanto l’autore potesse immaginare.


LIBRI

SESSANTA OPERE IN MOSTRA
di Stephanie Carminati

La nona edizione di Light Art In Italy. Temporary Installations 2016/2017, a cura di Gisella Gellini, offre un ventaglio pressoché completo delle applicazioni della luce in campo artistico.


RICERCA E INNOVAZIONE

HUMAN SCALE LIGHTING
di Dario Maccheroni

Come un filtro, la luce permette agli esseri umani di vivere lo spazio che li circonda; un filtro tra noi e la realtà notturna che condiziona il modo di percepire, apprendere e vivere l’ambiente.

UNA RICERCA APPLICATA A SISTEMI DI CONTROLLO DELL’ILLUMINAZIONE PER RISPARMIO ENERGETICO E BENESSERE DELLE PERSONE
di Maurizio Rossi

In questa ricerca l’attenzione è posta su due elementi che possono contribuire alla Human Centric Lighting: le caratteristiche circadiane della luce e i sistemi di gestione intelligente della luce (LMS).

EDITORIALE

LUCE 325

RICORDO DI BARBARA BALESTRERI. ARMONIA DI LUCE

A tutti noi, nel cuore, l’indimenticabile prezioso ricordo della sua raffinata Armonia di luce. In queste pagine, in un passaparola tra amici e colleghi colmo di affetto e tristezza, vogliamo ricordare Barbara Balestreri per tutti.


LIGHTING DESIGNERS

LUCE 325

PIETRO PALLADINO. IL PROFESSIONISTA (DELLA LUCE) È D’OBBLIGO
di Andrea Calatroni

La luce è materiale di creazione, il più eterno e universale. Progettare la luce significa stabilire un rapporto tra uomo e ambiente attraverso la definizione di scene fatte di luci e ombre.

LUCE 325

KEVAN SHAW. UNA LUCE DRAMMATICA DÀ VITA ALLE ARCHITETTURE
di Andrew Peterson

Una luce che esalta l’aspetto degli edifici per creare un’immagine distintiva, evidenziando in particolar modo quei caratteri che si perdono nella luce naturale.

LUCE 325

UNA LUMINOSA QUARTA DIMENSIONE. INTERVISTA A JACOPO ACCIARO
di Federica Capoduri

Per Jacopo Acciaro, la luce è una sorta di quarta dimensione indispensabile per la percezione del lessico compositivo architettonico e fortemente intrinseca nell’essenza dell’architettura stessa.


DESIGNERS

LUCE 325

SPALVIERI & DEL CIOTTO. IL DESIGN COME ESPERIENZA DA TRAMANDARE
di Margherita Pincioni

Attraverso il design, l’obiettivo è di umanizzare i nuovi materiali e le nuove tecnologie, agevolando così la comprensione e l’uso degli oggetti più innovativi.

PROGETTARE LA LUCE
LUCE 325

RUSSIA 2018. COME SI ILLUMINA UN CAMPIONATO MONDIALE
di Silvano Oldani

Scopriamo, nelle linee generali, i segreti dell’illuminazione di una competizione sportiva internazionale di massimo livello, seguita da milioni di spettatori in tutto il mondo.

LUCE 325

IL MAN DI MADRID E LA SUA LUCE
di Stella Ferrari

Un ruolo fondamentale nel nuovo Museo Archeologico Nazionale è giocato certamente dall’illuminazione, realizzata dal team di Frade e dal lighting designer Toni Rueda.


INEDITI

LUCE 325

JOE COLOMBO. PICCOLO SOLE DA PARETE
di Andrea Calatroni

Un inedito che ci racconta di come amasse il legno e ne conoscesse le virtù. E di come facesse dialogare la luce con lo spazio tra le venature, e avesse inventato (o quasi) il dimmer.


MAKING OF

LUCE 325

PALLADIANO, VERSATILITÀ IN SEZIONE AUREA
di Andrea Calatroni

Luce&Light ci svela come pensa e costruisce un oggetto luminoso: Palladiano, un cerchio inscritto in un quadrato governato dalla sezione aurea e dai suoi rapporti geometrici.

LUCE 325

OGNI COSA È CERTIFICATA
di Andrea Calatroni

Un articolo Making Of particolare, che si addentra nei nuovi Laboratori UL Italia per spiegare come si certifica una sorgente luminosa o si testa un prodotto.