Articoli in categoria

Light Design


Roger Narboni. Fare della città un luogo più vivibile

Leggi di Più

Al Salone dei Cinquecento splende nuova luce

Leggi di Più

ALBERI DI NATALE DI PISTOLETTO, PALADINO E BIANCHI NELLE PIAZZE DI FIRENZE

Leggi di Più

Ponte Rion-Antirion

Concepto è riuscito, fin dalla sua Fondazione, a differenziarsi e caratterizzarsi per il suo imput teoretico e per le sue continue riflessioni innovative sui ruoli che la luce può giocare nella città, il paesaggio e l’architettura. Lo studio ha lanciato già nel 1987 il Light Urbanism e le prime strategie di pianificazione urbana luminosa, con …

Salone dei Cinquecento

Un incontro a Firenze con i protagonisti del progetto illuminotecnico, scientifico e multidisciplinare, per la “rinascita” di un capolavoro del Rinascimento. Palazzo Vecchio è uno dei simboli universalmente riconosciuti della città di Firenze. Ma, per i fiorentini, l’edificio è foriero di storie e significati più profondi, che i forestieri non sempre sono in grado di …

Firenze,Ponte Vecchio

Si rinnova anche quest’anno fino al 6 gennaio 2020 l’appuntamento natalizio con “F-Light”, Firenze Light Festival, che ridisegna il volto notturno della bellissima città. L’evento “dipinge” di nuova luce piazze e monumenti attraverso video-mapping, proiezioni, lightshow e installazioni artistiche, oltre ad altre iniziative come mostre, attività educative, visite speciali nei musei, spettacoli e incontri culturali.A ispirare …

Biblioteca degli Alberi Milano_iGuzzini_Ph Paolo Carlini

A Milano, nell’ambito del progetto urbanistico di Porta Nuova per la riqualificazione dell’area delle ex Varesine, o meglio nella zona tra piazza Gae Aulenti e il quartiere Isola, si inserisce anche il parco Biblioteca degli Alberi (BAM): una grande area verde che si trasforma in una oasi di benessere nel nuovo cuore della città, ma anche come palcoscenico di eventi culturali tra …

Anonima_luce

Il primo Festival urbano della capitale, organizzato da RGB Light Experience – Roma Glocal Brightness, dedicato alla light art nelle sue diverse declinazioni, consolida la propria presenza nel panorama artistico nazionale. L’evento che è parte del programma di Contemporaneamente Roma 2019 promosso da Roma Capitale con SIAE si è svolto nei giorni di fine novembre tra …

magazzino Saks

Ci possono essere mille motivi per andare a New York e morsicare la Grande Mela, personalmente uno di questi è legato alla sua luce. New York ha una luce naturale particolare che la contraddistingue come un odore, sarà per l’oceano o per il fiume Hudson, oppure per i suoi grattacieli, ma ecco che la sua è metallica …

Basilica di assisi

Il nuovo impianto di illuminazione, progetto pilota per il Giubileo della luce Per la nuova illuminazione della Basilica di San Francesco in Assisi, Patrimonio Mondiale dell’Unesco grazie ai preziosissimi affreschi realizzati da artisti tra i più importanti della storia dell’arte, primo fra tutti Giotto, e considerata chiesa madre dell’Ordine Cattolico Romano dei Frati Minori poiché custodisce …

Ingo Maurer intim. Design or what

Con il titolo “Ingo Maurer intim. Design or what?” il Die Neue Sammlung – The Design Museum, Pinakothek der Moderne di Monaco di Baviera, dedica fino al 18.10.2020 una grande esposizione a uno dei più autorevoli designer della luce del nostro tempo: Ingo Maurer, scomparso il 21 ottobre scorso a Monaco di Baviera, dove ha lavorato fino alla fine al progetto di questa …

fiera Bologna

Ampliamento e ammodernamento sono gli aspetti che caratterizzano il rilevante intervento strutturale affrontato negli ultimi tempi dal polo fieristico di Bologna, finalizzato ad accrescerne la competitività in un mercato come quello degli Expo, con l’entrata in gioco dei player asiatici e mediorientali, di cui tener sempre più conto nell’offerta di servizi e appuntamenti di qualità, sia …

Archivio Massimo Osti

Io penso che un prodotto possa essere chiamato “moderno”, solo quando la sua forma è modellata alla sua funzioneMassimo Osti Si rinnovano gli ambienti dell’archivio bolognese Massimo Osti – che dal 2006 ospita una selezione della produzione creativa di questo pionieristico designer e stilista che ha rivoluzionato la moda maschile con marchi come Left Hand, Massimo Osti …