GDS Lighting presenta Noesi alla fiera Light+Building 2022


GDS Lighting – azienda italiana che progetta, sviluppa e realizza soluzioni di illuminazione a LED per spazi urbani e industriali – ha partecipato alla fiera Light+Building 2022, evento leader mondiale dell’illuminazione e dell’edilizia intelligente, registrando un grande successo di pubblico.

Per GDS Lighting è stata un’importante occasione per presentarsi, per la prima volta, a visitatori provenienti da tutto il mondo e illustrare le proprie soluzioni di illuminazione a LED, intelligenti e connesse.

La Fiera Light+Building è stata anche un’importante occasione per presentare Noesi, la nuova famiglia di proiettori nata dall’esigenza di offrire una gamma completa e flessibile, progettata per soddisfare le differenti esigenze di illuminazione e le necessità di ciascun contesto applicativo.

Noesi è realizzato in alluminio pressofuso, leggero e compatto per una facile installazione, e al contempo estremamente robusto e resistente. La linea morbida e distintiva è disegnata appositamente per integrarsi in modo armonioso nel contesto urbano con le altre famiglie di apparecchi GDS Lighting.

La disponibilità di due taglie dimensionali e due configurazioni per il montaggio, tramite staffa o testa-palo, gli conferiscono una grande flessibilità e versatilità applicativa. L’ampia gamma di pacchetti lumen, combinata all’ampio portafoglio di soluzioni ottiche, consente a Noesi di essere installato in qualsiasi ambiente, da contesti urbani ed extraurbani, a torri faro di piccole e grandi dimensioni.

Noesi si integra perfettamente con SkylarkNet, il sistema di connettività per le smart city sviluppato da GDS Lighting grazie all’esperienza pluriennale maturata nella produzione di apparecchi di illuminazione pubblica e il forte know-how sviluppato nell’ambito dell’elettronica e delle telecomunicazioni.

La perfetta sinergia tra corpo illuminante e piattaforma SkylarkNet consente ai gestori delle città di avere a disposizione uno strumento chiave per la gestione ed efficientamento delle smart city e per la city digital transformation.

GDS Lighting fornisce soluzioni per l’illuminazione urbana che nascono dalla capacità interna di ricerca, progettazione, testing e dalla robusta esperienza maturata in installazioni realizzate nel mondo. Si tratta di un approccio integrale end-to-end, che abbraccia:

  1. la gamma dei sistemi ottici proprietari Optiwise
  2. il range di soluzioni per l’alimentazione Sentronic
  3. il portafoglio di apparecchi di illuminazione, urbana e industriale
  4. SkylarkNet, il sistema aperto di connettività per le smart city che unisce l’infrastruttura software con una gamma di oggetti hardware connettibili alla rete.

Questo unicum, che sta all’origine della proposta di GDS Lighting, si riassume in GDS by design, il concept identitario delle soluzioni integralmente sviluppate dall’azienda e che ne esprime in modo sintetico la filosofia, guidandone l’operato sia dal punto di vista strategico, di ricerca ed innovazione, che produttivo.

GDS Lighting si presenta quindi come un abilitatore concreto del processo di evoluzione digitale della città, contribuendo alla capillare diffusione di informazioni accessibili in tempo reale, alla modulazione ottimale della luce e al trasferimento di dati per la città connessa.