L’illuminazione in pillole #2


Flash news selezionate nel panorama illuminotecnico e non solo

ph. Federico Villa

PRODOTTI | Spigolo, luce nata grazie alla stampa 3D 

Foris, marchio italiano specializzato nell’ideazione e produzione di elementi luminosi per ambienti domestici e contract, prosegue la sua ricerca legata al design e all’innovazione con Spigolo, una lampada da parete dal profilo essenziale. Con la sua conformazione lineare, infatti, può essere collocata tra due superfici angolari o su una parete, da sola o in composizione. La versatilità della fonte luminosa è data da appositi puntali colorati che ne consentono il fissaggio e che sono realizzati utilizzando la stampa 3D. Una volta accesa, Spigolo crea un taglio di luce che può essere ruotato a 360° ottenendo effetti differenti: frontale, radente alla parete oppure diffuso, quando rivolto verso l’interno, generando un’atmosfera soffusa. Si accende tramite interruttore touch dimmerabile ed è proposta in due diverse lunghezze.

Maggiori informazioni: www.forisluce.com


MOSTRE | Chiara Dynys. Melancholia

Curata da Alessandro Castiglioni ed esposta al MA*GA – Museo Arte Gallarate (26 Febbraio-8 Maggio 2022), Melancholia offre un percorso ricco di collegamenti alla storia dell’arte e soprattutto a quella del cinema, che tanto ha segnato la poetica di Chiara Dynys; una delle più rilevanti artiste italiane contemporanee. Ciò si disvela nel percorso espositivo attraverso gli immaginari di alcuni registi centrali nella storia del cinema: da Roberto Rossellini a Jane Campion, da Federico Fellini a Paolo Sorrentino e Lars Von Trier. Un progetto inedito, pensato appositamente per il museo gallaratese, animato da narrazioni e immagini in movimento, che l’artista trasfigura attraverso l’uso artistico di luce e spazi. Tra le opere in mostra anche il ciclo dei Kaleidos, forme riflettenti che modificano la percezione e ingannano la vista dello spettatore, come suggestioni racchiuse in un caleidoscopio.

Maggiori informazioni: www.museomaga.it

Chiara Dynys, Merry Liseberg Parade, 2021, @Museo MA*GA, Courtesy l’Artista, ph. Simone Faccioli

DESIGN | Giulio Cappellini nuovo direttore creativo di Arredoluce

La storica azienda, fondata a Monza nel 1943 da Angelo Lelii, fa oggi parte del gruppo Auralis e guarda al futuro con l’obiettivo di valorizzare il catalogo dei progetti firmati dai grandi maestri e integrarlo con le proposte dei designer contemporanei.

Maggiori informazioni: www.arredoluce.com


PRODOTTI | Il gioco della flessibilità con Plusminus

Plusminus è un nuovo sistema d’illuminazione progettato da Stefan Diez per Vibia che conferisce corporeità materiale all’elettricità, permettendo di modellare la luce nella forma desiderata. Costituito da una cinghia tessile conduttiva che può essere regolata a differenti livelli di tensione, vi si possono agganciare diverse luci in qualsiasi punto della lunghezza, grazie a un semplice sistema click-and-connect. La cinghia conduttiva di Plusminus può disegnare così morbide curve ideali per lampade a sospensione; tracciare una geometrica illuminazione a binario; oppure attraversare uno spazio per produrre scenografiche installazioni luminose.

Maggiori informazioni: www.vibia.com