ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA: INTRODUCITI NEL MONDO DELLA LUCE


Accademia Teatro alla Scala
Photo courtesy Accademia Teatro Teatro alla Scala

L’Accademia Teatro alla Scala propone un workshop propedeutico di lighting design, interamente online, rivolto a maggiorenniche intendano prepararsi alle selezioni del Corso per lighting designer dell’Accademia 2020/2021.  Sono 40 ore, dal 3 al 14 maggio (iscrizione entro il 19 aprile), con grandi professionisti del settore.

FREQUENZA

Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 in modalità online, fatta eccezione per la giornata di esercitazioni guidate ed esame finale. La frequenza al workshop è obbligatoria. Le eventuali assenze dovranno essere giustificate e non potranno comunque superare il 25% delle ore programmate, pena l’esclusione dell’allievo dal workshop salvo deroga motivata da parte del Collegio docenti e della Direzione dell’Accademia.

Al termine del workshop, con il raggiungimento del 75% delle ore di presenza, lo studente riceverà un attestato di frequenza rilasciato dall’Accademia. Gli studenti che otterranno una valutazione finale pari o maggiore a 29/30 potranno iscriversi direttamente all’edizione 2021/22 del Corso per lighting designer senza effettuare le selezioni.

MODULI DIDATTICI

Illuminotecnica propedeutica: Mattia Carli
Elettrotecnica propedeutica: Massimo Guerci
Illuminotecnica teatrale: Marco Filibeck, Fabio Rossi
Illuminotecnica nel musical: Valerio Tiberi
Allestimento scenico: Andrea Grassi
Test scritto

  • Accademia Teatro alla Scala
  • Accademia Teatro alla Scala
  • Accademia Teatro alla Scala
MATERIALE DIDATTIVO

Al termine di ogni modulo agli allievi verranno consegnate dispense didattiche o slides multidisciplinari.

COSTI

La quota di partecipazione al workshop, da versare in un’unica soluzione, è di 470,00 euro, comprensivi di IVA.

INCONTRA LO STAFF

Informazioni sul programma del workshop: Marco Pasotti, Coordinatore didattico
infocorsi@accademialascala.it

Open Day, registrandosi alla pagina: bit.ly/OpendayATS

L’Accademia Teatro alla Scala, ricordiamolo, è divisa in quattro dipartimenti – Musica, Danza, Palcoscenico-Laboratori e Management – e copre tutte le professioni legate al teatro musicale, con una offerta didattica articolata in corsi di formazione, specializzazione e workshop. L’alto livello della docenza garantisce la preparazione più adeguata, grazie alla presenza dei professionisti del Teatro alla Scala a cui si affiancano grandi artisti e i maggiori esperti del settore. La metodologia didattica, secondo la filosofia del learning by doing, favorisce un valido inserimento professionale attraverso un’intensa e quotidiana attività di formazione “sul campo”.