AIDI – ASSIL Ai nastri di partenza la 5°edizione di Formazione in luce


Partirà in modalità online il prossimo 13 aprile 2021 la quinta edizione di Formazione in Luce”, progetto formativo e culturale realizzato da AIDI e ASSIL.

Tutti i 10 corsi, da aprile a novembre 2021, si svolgeranno in modalità FAD sincrona (Interazione tra i partecipanti, scambio di conoscenze ed esperienze tra di loro, feedback in tempo reale per il docente, la formazione ha luogo secondo un programma prefissato, nda) oltre a tutelare la salute di docenti e corsisti, si allinea all’attuale crescente richiesta di offerta formativa e consente una più agile fruibilità dei corsi e dei contenuti nonché l’accesso a una platea di partecipanti più ampia.

Formazione in Luce 2021 è patrocinato da APIL ed ENEA. Ed è realizzato con il supporto di iGuzzini Illuminazione, IMQ, Linergy, Signify Italia e Simes.

Di seguito il calendario 2021 
13 aprile – Appalti dei servizi di gestione dell’illuminazione pubblica e criteri di illuminazione stradale.
21 aprile – Illuminazione degli uffici e delle aree commerciali in interni: criteri di illuminazione e requisiti normativi.
6 maggio – Illuminazione dei locali scolastici: criteri di illuminazione e requisiti normativi.
20 maggio – La gestione digitale della luce.
10 giugno – Illuminazione degli spazi sportivi.
16 settembre – Aree urbane in esterni: Piani della luce e criteri di illuminazione stradale.
30 settembre – Aree residenziali, hospitality e spazi benessere: criteri di illuminazione e requisiti normativi.
14 ottobre – Il progetto Illuminotecnico: norma UNI 11630.
28 ottobre – Aree urbane in esterni: criteri di illuminazione e riqualificazione energetica.
11 novembre – Illuminazione delle opere d’arte, degli allestimenti museali e delle chiese. 

Da sottolineare che per questa 5° edizione di “Formazione in Luce”, AIDI e ASSIL hanno prodotto un catalogo di presentazione eccellente per contenuti, grafica e informazioni: dai nomi dei docenti di ogni corso, al numero delle singole ore di lezione; ad un abstract dettagliato sul contenuto di ciascun modulo con evidenziati i principali argomenti trattati; ad un esauriente curriculum per ciascun docente, e tanto altro. Da vedere, e noi lo alleghiamo con piacere. La qualità sappiamo infatti che è sempre più preziosa soprattutto per il nostro Made in Italy, e quando la si sa manifestare e comunicare a 360 gradi, è un successo da riconoscere ed esaltare.

Il presidente di ASSIL, Aldo Bigatti, interpellato sul progetto giunto alla V edizione, ha dichiarato: “Dal 2017 ad oggi Formazione in Luce ha visto la partecipazione di oltre 970 professionisti, 290 ore di formazione e un totale di 48 corsi. Il progetto formativo e culturale AIDI/ASSIL ha concretamente contribuito a promuovere l’aggiornamento del personale delle aziende e di professionisti e lo sviluppo di un mercato di qualità”. E come questa edizione online consentirà di coinvolgere ancor di più un maggior numero di partecipanti del mondo dell’illuminazione, dell’architettura e del design.

Il Presidente di AIDI, Gian Paolo Roscio, ha evidenziato che: “La cultura e la formazione sono uno strumento fondamentale per affrontare e superare momenti complessi come quello che stiamo vivendo”. Proprio per questo, ha aggiunto “è fondamentale continuare a garantire anche attraverso nuovi format e modalità una formazione di qualità che possa offrire strumenti utili e innovativi”. Un obiettivo che è parte costituente di questa associazione dal lontano 1959, e che si esprime anno dopo anno, mese dopo mese, con concorsi, la formazione, i convegni e con la rivista LUCE di cui AIDI è editore: “per continuare a divulgare una cultura della luce di cui si avverte sempre più il bisogno”.

Per maggiori approfondimenti sui contenuti dei corsi e le informazioni per partecipare e iscriversi online: www.formazioneinluce.com