Il nuovo look della libreria Feltrinelli a Milano


Libreria Feltrinelli Milano

Le soluzioni firmate Imoon – realtà specializzata nell’illuminotecnica per il settore Food & Fashion Retail – e le creazioni custom del suo brand Makris, sono protagoniste dell’ambizioso restyling illuminotecnico della Libreria Feltrinelli di Piazza Piemonte a Milano

Il nuovo concept dello store – che ruota intorno a molteplici elementi architettonici e stilistici presenti sui diversi piani dell’edificio – accoglie i visitatori in un luogo polifunzionale che si sviluppa su tre piani; uno spazio che ospita oltre 45.000 titoli, dischi e vinili (nell’area musica&home video) ma anche postazioni di gioco per sfide virtuali (nella sezione Comics & Games), un angolo green (Potafiori) e l’ormai immancabile caffetteria RED.

  • RED cafe Milano Feltrinelli
  • Milano Feltrinelli

“È stato un piacere dare il nostro contributo in questo importante progetto di trasformazione della libreria in un concept totalmente inedito, in cui la cultura rimane protagonista in tutte le sue declinazioni” commenta Massimiliano Giussani, Direttore Commerciale Italia di Imoon e General Director di Makris.

“L’obiettivo era la creazione di un ambiente di tendenza che conferisse, in uno schema compositivo d’insieme, un’atmosfera unica per ciascun’isola tematica. In tal senso”, continua Giussani, “allo studio dei migliori abbinamenti in termini di qualità della luce, in funzione della specifica destinazione d’uso, abbiamo affiancato la realizzazione di soluzioni ad hoc, che ci hanno permesso di conferire personalità e carattere agli ambienti, senza scendere a compromessi per quanto riguarda la funzionalità”.

All’ingresso della libreria troviamo delle barre Led, Alha Erre, proposte da Imoon per un’illuminazione discreta e uniforme. Il marcapiano che racchiude lo spazio centrale, privo di soffitto, ospita i Kronos I, incassi equipaggiati con ottiche strette, per ottenere una luce puntuale e diretta sulle isole espositive. 

  • Corner Potafiori Milano Feltrinelli
  • Albero Cultura Milano Feltrinelli

Sullo stesso piano, un raffinato elemento decorativo attira lo sguardo verso il bancone dell’area bar, messo in luce da Milano 15, incassi dotati di ottiche dark light. La soluzione centrale, un “cappello luminoso” su cui è posta l’insegna del Café, è il frutto della sperimentazione artistica di Makris. Il risultato è un corpo illuminante innovativo, realizzato in PMMA e lavorato superficialmente per ottenere una finitura effetto “vetro flûte” e orientare il flusso luminoso lungo tutta l’altezza della struttura. La materia scelta, inoltre, permette di celare alla vista la fonte luminosa – i moduli Led Miniline, lungo i profili superiori e inferiori – e ricreare un elegante effetto lanterna.

Il medesimo concept ha ispirato il design di Memisospensione a forma di parallelepipedo, progettata ad hoc per il punto vendita in collaborazione con lo Studio ZERO2 Milano. La struttura, in ferro verniciato, è valorizzata da diversi piani luminosi in PMMA (il pannello inferiore, biancolatte, è preposto a un’illuminazione funzionale sui tavoli). 

Games Libreria Feltrinelli Milano
Games

Al piano terra, si trova altresì il corner Potafioriun’area dedicata agli amanti del verde, dove la tecnologia Spark, integrata agli incassi e alle sospensioni cilindriche, esalta la vivacità dei colori, oltre a favorire il processo di fotosintesi delle piante, garantendone il benessere.

Ai piani superiori dello store troviamo la zona Kids e il reparto saggistica, collegate da un ballatoio; elemento architettonico per cui Imoon ha studiato diverse soluzioni: sospensioni cilindriche sulle isole espositive, proiettori con ottica Edge per le librerie a parete e incassi per il soffitto. 

Isolato dal resto degli ambienti, si trova il piano Comics & Games, dove l’illuminazione a Led RGB genera un ambiente immersivo, contribuendo al massimo comfort delle postazioni di gioco. 

  • Lucernario Libreria feltrinelli Milano
  • Imoon Libreria feltrinelli Milano

Infine, un lucernario rivestito con materiale riflettente completa l’edificio nel punto più alto. La sua particolare texture è in grado di conferire movimento e dinamicità alla luce, grazie a corpi illuminanti a incasso dotati di una temperatura di colore (4.000K) ideale per riprodurre uno spettro di luce simile al sole. 

Imoon
Fondata nel 2010 a Milano, è leading player nella progettazione e produzione di soluzioni illuminotecniche, completamente Made in Italy, nei settori del Food & Fashion Retail. Solida realtà internazionale grazie alle filiali in Regno Unito, Repubblica Ceca, Turchia, Sud Africa e Finlandia, sono più di 40 i Paesi in tutto il mondo in cui sono presenti le soluzioni Imoon, che realizza circa 400 punti vendita all’anno, vantando collaborazioni con le più importanti insegne del Food Retail.
Precedente Luce e suono intrecciano tensioni emotive
Prossimo "LIGHT COLLECTION 2021-22" Il nuovo catalogo di Performance iN Lighting