ELEMENTS OF LIGHT Il nuovo Brand Book di Flos


Flos

In Flos non esiste un modello unitario di design, ma esiste la forte volontà di produrre progetto per esprimere più larghi significati del ‘senso del proprio tempo’, capaci di dare talvolta valori di cultura anche a manifestazioni di gusto. Achille Castiglioni

Flos annuncia la pubblicazione del volume Elements of Light il primo brand book realizzato dall’azienda altoatesina di illuminazione. Fondata nel 1962 a Merano, Flos vanta un catalogo ricco di oggetti iconici disegnati da miti della storia del design come Achille e Pier Giacomo Castiglioni, Tobia Scarpa, Philippe Starck, Antonio Citterio, Piero Lissoni, Marcel Wanders, Konstantin Grcic, Jasper Morrison, Patricia Urquiola, i fratelli Bouroullec, Michael Anastassiades, Vincent Van Duysen, Nendo, Formafantasma e tanti altri.

  • Flos
  • flos
  • flos
  • flos

Con questo nuovo libro, Flos intende offrire un’interpretazione contemporanea della sua illustre storia e filosofia di design, dimostrando la grande abilità nell’eseguire notevoli progetti di illuminazione – di bellezza formale e qualità funzionale – per vari settori d’utilizzo.

Con la direzione editoriale di Spencer Bailey – scrittore e giornalista di design e cofondatore della società di media The Slowdown –, e la direzione artistica del visual designer Simone Piermaria, Elements of Light si posiziona a metà tra un coffee table book e una rivista patinata.

I contenuti originali includono servizi fotografici, approfondimenti sulle ultime novità in ogni categoria di prodotto e una serie di mini-profili di designer, tra cui Antonio Citterio, Piero Lissoni, Philippe Starck, Patricia Urquiola, Vincent Van Duysen, che non solo progettano lampade per il brand, ma che scelgono di utilizzare prodotti Flos nei loro progetti di architettura.

Roberta Silva, di recente nominata Amministratore Delegato di Flos, ha commentato: “Sono molto orgogliosa della nuova pubblicazione Elements of Light, uno strumento emozionale ed efficace, creato specificatamente per un target di architetti, lighting designer e tutti i professionisti con cui ci interfacciamo nell’eseguire i progetti contract. Questo libro dimostra la presenza concreta e coerente del nostro heritage e della nostra filosofia di design in tutti i meravigliosi lavori che realizziamo nel mondo. Mi auguro che tutti provino interesse e ispirazione nel consultarlo.”

  • Flos
  • Flos
  • Flos
  • Flos

Il libro presenta anche cinque Case Study sull’applicazione di prodotti Flos nelle diverse tipologie di ambienti, e un vasto portfolio dei più importanti progetti d’illuminazione realizzati dall’azienda in tutto il mondo. Ricordiamo che Flos esporta oggi in oltre 80 Paesi e ha negozi monomarca a Roma, Milano, Parigi, Lione, New York e Stoccolma.

Infine, il volume offre una sezione con interviste a pensatori “illuminati” provenienti dal mondo dell’architettura, del cinema, della cucina, dell’arte e della cultura, indagando la loro personale e unica percezione della luce.

Precedente NUOVO SHOWROOM MIG: TADAO ANDO “SEGRETO” A MILANO
Prossimo NELLA TENUTA MONFALLETTO UN NUOVO CONCETTO DI OSPITALITÀ