TRIENNALE ESTATE 2020


Estate Triennale

Prosegue l’instancabile attività di Triennale Milano con molti appuntamenti del programma di Triennale Estate per la settimana dal 1° al 9 luglio. Segnaliamo i più interessanti a nostro parere tra incontri, spettacoli e film. 

1 LUGLIO 2020
18:30 Una scuola grande come il Mondo
 Dal titolo di una bella poesia di Gianni Rodari, ( C’è una scuola grande come il mondo, ci insegnano maestri, professori, avvocati, muratori, televisori, giornali, cartelli stradali,…Di imparare non si finisce mai, e quel che non si sa è sempre più importante di quel che si sa già.).
Con Lorenzo Giusti, direttore della GAMEC e vice-direttore di AMACI, Marinella Senatore, artista, Roberto Pisoni, direttore Sky Arte. Un incontro dedicato al tema del diritto allo studio in Italia e al ruolo degli artisti durante l’emergenza sanitaria. Punto di partenza della discussione è il progetto REC, campagna di sensibilizzazione per la raccolta fondi a sostegno dell’accesso all’istruzione online che ha visto il coinvolgimento di 35 artisti e 18 direttori di musei italiani, impegnati in un grande progetto video collettivo. 
21:45 Cinema AriAnteo
I Miserabili di L. Ly con D. Bonnard, J. Balibar – Francia 

2 LUGLIO
18:30 I nuovi milanesi 
a cura di Joseph Grima
OLDER (Morten Thuesen e Letizia Caramia) in dialogo con Valentina Ciuffi

Il duo OLDER, fondato a Parigi nel 2013 da Letizia Caramia (Italia) e Morten Thuesen (Danimarca) infoltisce il gruppo dei designer che hanno scelto la nostra città per lavorare e creare. Si incontrati mentre lavoravano per Alexander McQueen a Londra e ora sono una coppia sia nella vita privata che in quella professionale. OLDER si è concentrato su una progettualità trasversale che a partire dalla lettura e l’interpretazione di spazi e architetture porta alla realizzazione di “oggetti indossabili”: le loro uniformi intese quali “architetture mobili”.

Morten Thuesen e Letizia Caramia
Morten Thuesen e Letizia Caramia

3 LUGLIO
18:30 Out of the Frame
con Ibrahim Mahama
Ibrahim Mahama, artista e fondatore del Savannah Art Centre for Contemporary Art a Tamale, in Ghana, dialoga con Riccarda Mandrini esperto di collezioni d’arte, del ruolo svolto dalle nuove istituzioni culturali africane nell’ambito delle prospettive di sviluppo dell’Africa contemporanea.
18:30 Post Covid – Psicanalisi Collettiva
con Leonardo Caffo e Gabriele Sassone
Un confronto col tema della scrittura come metodo di esplorazione e viaggio metaforico durante il lockdown. I ricordi, le paure, le nostalgie diventano i sentieri della mente che esploreremo nel confronto tra uno finto psicologo (Leonardo Caffo) e lo scrittore Gabriele Sassone, su come la parola immaginata abbia supplito alla parola non-pronunciata.
21:45 Cinema AriAnteo
Il traditore di Marco Bellocchio, con P. Favino, L. Lo Cascio – Italia, Francia, Germania 

Ibrahim Mahama
Ibrahim Mahama

4 LUGLIO
18:30 Incontro Immagine e pensiero
con Massimo Cacciari
Dialogo tra Massimo Cacciari e Leonardo Caffo, curatori del Public Program di Triennale Milano. L’appuntamento anticipa il format Parole di Filosofia, curato da Caffo, che dall’autunno presenterà lezioni e dibattiti di filosofi italiani e internazionali. 
 21:30 Cinema AriAnteo
Tornare di Cristina Comencini con G. Mezzogiorno, V. Amato, Italia
Presentazione del film della regista Cristina Comencini

Massimo Cacciari
Massimo Cacciari

5 LUGLIO
21:45 Cinema AriAnteo
Cena con delitto di R. Johnson con D. Craig, J. L. Curtis 


7 LUGLIO
18:30 e 19:30 Fuoriluoghi 
Idea e regia: Claudio Prati, Ariella Vidach / coreografia: Ariella Vidach / con: Sofia Casprini, Giovanni Leone, Arabella Scalisi, Loredana Tarnovschi. Fuoriluoghi è un intervento coreografico che gioca sul rapporto tra corpo e tecnologia, invitando il pubblico a riflettere sulle proprie percezioni e a osservare gli elementi dissonanti e fuori contesto.

8 LUGLIO
21.50 Cinema AriAnteo
Favolacce di D. e F. D’Innocenzo con E. Germano, B. Chichiarelli – Italia 

Precedente Il Poème électronique di Le Corbusier, Edgar Varése e Yannis Xenakis per sempre
Prossimo AILD: AL VIA IL TAVOLO UNI SULLA REGOLAMENTAZIONE DELLA PROFESSIONE DEL LIGHTING DESIGNER