PAOLO DI LECCE PRESIDENTE DI CIE ITALIA


NC CIE Italia

NOMINATI I RESPONSABILI SCIENTIFICO E TECNICO E I COORDINATORI DELLE DIVISIONI

Avevamo comunicato con piacere, una decina di giorni fa, che AIDI dal 2020 è stata ufficialmente ammessa a ricoprire il ruolo di Comitato Nazionale della CIECommission Internationale de l’Éclairage. Altrettanto avevamo evidenziato l’importanza del ruolo che AIDI andrà a ricoprire a livello internazionale, poiché ogni Paese può avere un solo comitato nazionale alla CIE, l’organizzazione internazionale fondata nel 1913 – tra i fondatori, anche l’Italia – con sede a Vienna, Austria, a cui aderiscono a livello mondiale ben 37 National Committee.

L’ importante obiettivo raggiunto dalla storica associazione culturale italiana, fondata a Milano nel 1959, è stato possibile con la collaborazione di ASSIL, l’associazione che rappresenta il mondo delle impreseed è il risultato di un lungo e intenso lavoro congiunto tra le due associazioni che consolida il loro ruolo di riferimento nazionale all’interno del mondo dell’illuminazione italiana.

Dei compiti della CIE a livello internazionale, così su tutti i temi trattati dalle singole Divisioni, abbiamo ampiamente scritto (https://www.luceweb.eu/2020/04/27/nato-il-national-committee-cie-italia/). Qui diamo invece notizia di sicura attualità e interesse per i nostri lettori: quella dell’incontro di presentazione in video conferenza di CIE Italia, che si svolgerà il prossimo 26 maggio, dalle 14.15 alle 17.30, aperto al pubblico (per maggiori informazioni e per partecipare scrivere a aidi@aidiluce.it).

Altrettanto introduciamo i nomi che compongono il Comitato Nazionale CIE Italia: il presidente Paolo Di Lecce, amministratore delegato Reverberi Enetec e consigliere nazionale AIDI; la responsabile scientifica Laura Bellia, docente di fama e ricercatrice dell’Università Federico II di Napoli; il responsabile tecnico normativo Fabio Pagano, responsabile tecnico ASSIL e membro della Federazione Lighting Europe.

I nomi dei Coordinatori delle 6 Divisioni CIE Italia sono:

  • Div. 1. Vision and Colour: Simonetta Fumagalli, ENEA;
  • Div. 2. Physical Measurement of Light and Radiation: Giorgio Brida, INRiM;
  • Div. 3. Interior Environment and Lighting Design: Anna Pellegrino, PoliTo;
  • Div. 4. Transportation and Exterior Application: Giuseppe Rossi, AIDI;
  • Div. 6. Photobiology and Photochemistry: Laura Bellia, Università Federico II di Napoli;
  • Div. 8. Image Technology: Gabriele Simone, Università degli Studi di Milano.

Il CN CIE si avvarrà di una segreteria istituzionale, Roberta Mascherpa (AIDI), e di una segreteria tecnica, Andrea Testa (ASSIL).

Se leggendo l’elenco delle Divisioni vi state chiedendo perché dalla numero 4 siamo passati alla 6 e poi alla 8, potrebbe essere la prima domanda che potreste porre collegandovi il 26 maggio prossimo ore 14.15 alla video conferenza di presentazione del Comitato Nazionale CIE Italia.

Precedente IL FUTURO DELLA PROPRIA CITTÀ CON IMMAGINAZIONE, FANTASIA E CREATIVITÀ
Prossimo QUATTRO LEZIONI DI LIGHTING DESIGN CON GIANNI FORCOLINI