RIGENERAZIONE DELLE PESCHERIE A MANTOVA CON LORENZA BARONCELLI, GIOVANNA BELLINI E PAOLO RIZZATO


Rigenerazione Urbana

Prosegue il ciclo di incontri in videoconferenze organizzati da One Works Creative Hub e a cura di Emilio Battisti dal titolo Progettare la Sostenibilità. Il prossimo lunedì 30 marzo, ore 18.30, con la presentazione e la discussione sul progetto di Rigenerazione Urbana delle Pescherie di Giulio Romano a Mantova con le autrici  Lorenza Baroncelli e Giovanna Bellini, e la partecipazione di Paolo Rizzato, autore insieme ad altri del progetto di riqualificazione della Darsena a Milano.  

Un incontro in cui l’illuminazione pubblica avrà grande spazio. 

Per iscriversi alla videoconferenza e ricevere il link per collegarsi lunedi 30 marzo, ore 18.30 cliccare QUI  

LA STORIA, il Comune di Mantova in occasione della nomina a Capitale italiana della cultura nel 2016, si è proposto il recupero di un punto nodale della città, in particolare le parti inutilizzate delle Pescherie, il loggiato delle Beccherie sotto il Lungo Rio adiacente al canale, i giardini di San Domenico e il Campanile. Un intervento che avrebbe dovuto essere temporaneo ed è poi rimasto con un risultato interessante a valorizzare permanentemente il sito.  

UN INCONTRO, lunedì 30 marzo, sulla riqualificazione urbana della città di Mantova (p.e. gli interventi sull’Area delle ex Ceramiche, Area San Nicolò, o l’Area Valletta Valsecchi), e un confronto su un intervento che ha a che fare con l’acqua nella città e luoghi di valore storico e monumentale, ma soprattutto un primo incontro organizzato sull’uso dell’illuminazione pubblica come intervento di rigenerazione urbana.

Spiega Emilio Battisti: “È grande la potenzialità dell’illuminazione nei contesti urbani, e questo tipo di intervento se ben concepito è anche sostenibile in quanto consente di ottenere ottimi risultati con risorse e impatto molto limitati. L’avvento del Led ha inoltre contribuito enormemente al miglioramento delle prestazioni sia dal punto di vista energetico che della qualità dell’illuminazione e dei risultati ambientali e paesaggistici”.

UN DIBATTITO utile anche per comprendere che progettare l’illuminazione degli spazi pubblici, in particolare se storici e monumentali, comporta il rispetto di una normativa che spesso condiziona fortemente i risultati. Ma altrettanto certi che una buona illuminazione può essere tra i “protagonisti” della loro valorizzazione e vivibilità ambientale, sociale e culturale.

LA DOCUMENTAZIONE E IL VIDEO consentiranno a chi parteciperà all’incontro di approfondire il progetto di Lorenza Baroncelli e Giovanna Bellini, al fine di un dibattito che affronti da subito i contenuti dell’intervento, di cui il video a cura di Baroncelli ben illustra le problematiche e la complessità.

L. Baroncelli e G.Bellini 
Il Progetto di Rigenerazione Urbana delle Pescherie di Giulio Romano a Mantova 

Precedente LO SMARTWORKING FUNZIONA? SÌ, FORSE, DA SCOPRIRE
Prossimo Torna a splendere la Fontana di Trevi