SMART HOME: DOVE C’È IOT C’È CASA I RISULTATI DELLA RICERCA IN UN CONVEGNO A MILANO


Internet of things

Presentazione della ricerca dell’Osservatorio Internet of Things della School of Management del Politecnico di Milano, martedì 18 febbraio 2020, ore 09.15 – 13.00, presso Aula Magna Carassa e Dadda, Edificio BL.28, Via Lambruschini 4, Campus Bovisa, Milano.

Gli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano nascono nel 1999 con l’obiettivo di fare cultura in tutti i principali ambiti di Innovazione Digitale. Oggi sono un punto di riferimento qualificato sull’Innovazione Digitale in Italia. La mission è produrre e diffondere conoscenza sulle opportunità e gli impatti che le tecnologie digitali hanno su imprese, pubbliche amministrazioni e cittadini, tramite modelli interpretativi basati su solide evidenze empiriche e spazi di confronto indipendenti, pre-competitivi e duraturi nel tempo, che aggregano la domanda e l’offerta di Innovazione Digitale nel nostro paese.

LA RICERCA
Nel corso del 2019 il mercato della Smart Home ha visto il moltiplicarsi di numerose alleanze e partnership tra aziende che hanno deciso di mettere insieme le proprie forze per sviluppare soluzioni integrate. Il convegno sarà l’occasione per presentare i numeri del mercato Smart Home in Italia e all’estero, le principali novità tecnologiche e la prospettiva dei consumatori italiani. 

PROGRAMMA
9.15 Registrazione

9.45 Introduce e presiede
Alessandro Perego (Direttore Scientifico degli Osservatori Digital Innovation, Politecnico di Milano)

10.00 I risultati della Ricerca
L'Internet of Things per la Smart Home: evoluzione del mercato e delle abitudini del consumatore
Angela Tumino (Direttore dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)
Giulio Salvadori (Direttore dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)

Discutono i risultati della Ricerca
Matteo Acerbis (Amministratore Delegato, DiCEworld)
Pascal Antoine (Head of Connectivity and Public Affair, Ariston Thermo)
Stefano Bianchi (Direttore Marketing corporate, Gewiss)
Alberto Busetto (Head of Connected Insurance, Generali Jeniot - Head of Business Development, Generali Italia)
Francesco Camarda (Consumer IoT Marketing & Product Manager, Vodafone Italia)
Davide Ceppi (Responsabile Marketing Sistemi Residenziali, BTicino)
Marco Landoni (Direttore Business Development & Innovation, Edison Energia)
Marcello Manca (VP, Government & Industry Affairs, EU - A.D., UL Italia)
Ivan Mariani (Founder, Solomio)
Filippo Naluzzi (CEO – CoFounder, Homeero)
Marco Signa (Connectivity Strategy Sr. Manager, Whirlpool)
Andrea Vanni (Country Manager Italy, Ezviz – Hikvision)

Moderano
Alessandro Perego (Direttore Scientifico degli Osservatori Digital Innovation, Politecnico di Milano)
Giovanni Miragliotta (Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)

11.30 I risultati della Ricerca
La prospettiva tecnologica: tecnologie short-range, Cyber Security e Intelligenza Artificiale
Antonio Capone (Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)
Manuel Roveri (Professore Associato, Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, Politecnico di Milano)
Stefano Zanero (Professore Associato, Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, Politecnico di Milano)
Giovanni Miragliotta (Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)

13.00 Chiusura dei lavori

Altre informazioni, e partecipare, alla pagina   https://bit.ly/2ty8yH9

photo credits Astratto vettore creata da fullvector – it.freepik.com

Precedente Ponti e Wilmotte a Parigi
Prossimo Drop By Drop di Alfonso Femia vince il German Design Award 2020