TORINO FESTIVAL DELLA TECNOLOGIA


Conferenza stampa di presentazione - Circolo dei Lettori
Conferenza stampa di presentazione - Circolo dei Lettori

In occasione del 160° anniversario della sua fondazione e nei giorni di Luci d’Artista, il Politecnico di Torino organizza la prima edizione del Festival della Tecnologia, dal 7 al 10 novembre 2019. Oltre 350 relatori e un calendario fittissimo e di grande interesse, tra lezioni, dibattiti, laboratori e mostre. 

Tra questi il seminario Incontro Illuminante con l’Arte Contemporanea”, interessante occasione d’incontro tra università, cittadini, imprese, pubblica amministrazione e terzo settore per informarsi e riflettere sulle grandi sfide di una società sempre più tecnologica. Ospite l’artista Enrica Borghi, che approfondirà l’uso della tecnologia, e in particolare della luce, quale espressione e linguaggio artistico di divulgazione dell’arte contemporanea. 

A cura di Annalisa DameriDAD – Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, Laboratorio di Analisi e Modellazione dei Sistemi AmbientaliComune di TorinoIREN e con il patrocinio di AIDI, l’incontro si svolgerà venerdì 8 novembre 2019, ore 16.30, al Castello del Valentino, Stanza della Caccia, viale Mattioli 39. 

Al termine, l’accensione dell’installazione luminosa temporanea realizzata per la corte d’onore del castello del Valentino, Luce in cattedra, progettata dal team studentesco PoliTo in Light.

Di Erica Borghi ricordiamo l’installazione Palle di Neve, realizzata nel 1998 per la prima edizione della manifestazione Luci d’Artista (nel 2019 in restauro): una serie di globi di polistirolo sui quali sono fissate delle bottiglie di plastica sfrangiate, ognuna delle quali contenente una lampadina. Questi globi, visti da lontano, sembrano grandi fiocchi di neve, e la leggerezza dell’installazione è enfatizzata ancor di più dalla sua collocazione in vie lunghe e strette. L’artista utilizza per le sue opere materiali di scarto, provenienti direttamente dalle aziende, oppure riciclati. Tra le sue numerose personali ha esposto al Castello di Rivoli, alla Galleria d’Arte Moderna di Bologna, al MAMAC di Nizza, al Musée des Beaux- Arts di Bordeaux e all’Estorick Collection di Londra. 

Il Festival si aprirà il 7 novembre nell’Aula Magna del Politecnico di Torino, con la Cerimonia di conferimento della laurea ad honorem in Ingegneria Gestionale al Premio Nobel per l’Economia Prof. Joseph Stiglitz. 

programma Festival Tecnologia Torino
Segnaliamo tra altri appuntamenti:

“Fotonica: la luce al servizio dell'industria 4.0, delle telecomunicazioni, dell'ambiente e della medicina", sei incontri a cura di PhotoNext - Centro Interdipartimentale PoliTo sulla Fotonica applicata.

“Conoscenza, innovazione e intraprendenza per cambiare il mondo”, con John Elkann, Fiat Chrysler Automobiles, e gli studenti del Politecnico di Torino.

“Etica, politica, formazione, scienza e tecnologia nella lotta ai cambiamenti climatici”, con Guido Saracco, Rettore del Politecnico di Torino.

“Transizione energetica: quali scenari?”, dialogo su tecnologie e politiche abilitanti, sfide ambientali e trasformazioni socio-economiche, a cura di Energy Center PoliTo, con Giuseppe Bergesio (IREN Energia), Gian Piero Celata (ENEA), Manlio Coviello (Terna Plus), Camilla Palladino (Snam), Francesco Profumo (Compagnia di SanPaolo), Paolo Quaini (Edison), Carlo Tamburi (Enel), Giuseppe Tannoia (ENI), Francesco Vetrò (Gestore dei Servizi Energetici), Stefano Besseghini (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) e Maurizio Molinari(La Stampa). 

“Come vivono gli adolescenti nell'età del digitale?”, con Sandra Cortesi, direttrice del team di ricerca “Youth and Media” del Berkman Klein Center for Internet & Society dell’Università di Harvard, che presenterà i risultati della ricerca su come i giovani in varie parti del mondo interagiscono con la tecnologia digitale, che cosa fanno online e come interagiscono con gli altri sui social media.

Per tutti gli altri 282 appuntamenti del Festival della Tecnologia: https://www.festivaltecnologia.it/programma
Precedente LUCI D’ARTISTA A TORINO NEL SEGNO DELLA CULTURA ILLUMINATA
Prossimo LIGHTING OPEN DAY 2019 ASSIL - IV EDIZIONE