SHUJI NAKAMURA A PERUGIA


CIRIAF

AL CONGRESSO NAZIONALE CIRIAF, IL PREMIO NOBEL PER LA FISICA 2014

Ancora più attesa quest’anno, la XIX edizione del Congresso CIRIAF (Centro Interuniversitario sull’Inquinamento e sull’Ambiente Mauro Felli) si terrà il prossimo 12 aprile, dalle ore 9.30, presso l’Aula Magna dell’Università di Perugia, piazza Università 1. Durante la Sessione Plenaria verrà infatti conferito il Dottorato di ricerca Honoris Causa in “Energia e Svilippo Sostenibile” a Shuji Nakamura, Premio Nobel per la fisica nel 2014. Per il mondo della luce un appuntamento da non perdere!

Un congresso, spiega l’ing. Elisa Belloni – presidente AIDI per la Regione Umbria e assegnista di ricerca presso il CIRIAF, Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Ingegneria –, che ha visto crescere negli anni una partecipazione qualificata di studiosi ed esperti tra ingegneri, fisici, chimici, architetti, medici ed economisti, che s’incontrano annualmente a Perugia per confrontarsi su un tema di grande attualità, “Sviluppo Sostenibile, Tutela dell’Ambiente e della Salute Umana”,  e fare il punto sulle ricerche nazionali e internazionali attualmente in corso.

E quest’anno il congresso, a conferma dei precedenti ottimi risultati sul piano organizzativo e di contenuti costi di partecipazione e di impegno scientifico, avrà l’onore di ospitare un nome prestigiosissimo, il Prof. Ing. Shuji Nakamura, inventore delle Luci al LED BLU, sistemi di illuminazione che hanno permesso la realizzazione delle lampade LED BIANCHE a elevata efficienza energetica e durata. Nakamura lavora attualmente presso l’Università della California di Santa Barbara e ha vinto, insieme a Isamu Akasaki e Hiroshi Amano, il Premio Nobel 2014 per questa importantissima invenzione che dal 1991, grazie alle sue innumerevoli e versatili applicazioni, ha rivoluzionato come ben sappiamo la tecnologia illuminotecnica.

Durante il congresso Nakamura terrà una Lectio Magistralis sulla sua invenzione: un’occasione, dunque, forse unica in Italia di poter conoscere uno scienziato di così grande spessore che ha saputo rivoluzionare in meno di venti anni il mondo della luce, dando un contributo così importante dal punto di vista economico ed energetico al nostro pianeta.

Al CIRIAF afferiscono oltre 100 docenti universitari di 14 atenei che promuovono attività di ricerca interdisciplinare su temi di inquinamento ambientale, sviluppo sostenibile, fonti energetiche rinnovabili e alternative, pianificazione energetica, mobilità sostenibile, effetti sanitari e socio-economici sull’inquinamento ambientale.

Segnaliamo che anche quest’anno, nell’ambito dell’importante appuntamento internazionale, presso l’Aula Magna dell’Ateneo, verrà assegnato il Premio “Mauro Felli”, istituito per onorare la memoria del fondatore e primo Direttore del CIRIAF. Premio destinato a giovani laureati, dottorandi o ricercatori che abbiano svolto attività di ricerca nel campo dell’inquinamento da agenti fisici, degli effetti dell’inquinamento ambientale sull’uomo o tematiche correlate. 

È possibile proporre delle Memorie che possano raccontare studi, ricerche e attività inerenti alle tematiche proposte dal congresso. È prevista anche una Sessione Poster sui temi che tradizionalmente hanno caratterizzato il Congresso CIRIAF, che rappresenterà un’importante occasione per i diversi gruppi di ricerca di stabilire contatti per possibili collaborazioni. È richiesto l’invio di una memoria scritta (preferibilmente in lingua inglese). Tutti i lavori accettati e presentati nella Sessione Poster saranno inclusi negli Atti del Congresso, disponibili nel mese di maggio 2019. Le migliori Memorie, inoltre, saranno pubblicate in una rivista scientifica internazionale.

Programma Preliminare

09.00 |
Registrazione dei Partecipanti

09.30 |
Saluto Autorità e interventi programmati

11.30 |
Cerimonia di conferimento Dottorato di ricerca Honoris Causa a Shuji Nakamura

13.30 |
Colazione di lavoro

14.30 |
Tavola Rotonda “Ricerca e Trasferimento Tecnologico”

16.00 |
Premio Mauro Felli

17.00 |
Chiusura dei Lavori

SCADENZE

  • 28 feb 2019| Invio abstract
    Invio degli abstract, potrà essere effettuato online sul sito www.ciriaf.it
  • 15 mar 2019| Accettazione abstract
  • 30 apr 2019| Invio Articolo completo 

ISCRIZIONE

La quota di iscrizione al congresso è di € 50,00 e include:
– Partecipazione al Congresso
– Pubblicazione e copia degli atti del congresso
– Colazione di Lavoro

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Tel. 075.585.3717 – Fax 075.585.3697
centro.ciriaf@unipg.it
http://www.ciriaf.it

Precedente IL COMUNE DI FIUMICINO E ENGIE PER L’ILLUMINAZIONE DELLA CITTÀ
Prossimo IL GASOMETRO M.A.N. N.3 DI HERA IN 14 FOTOGRAFIE DI CARLO VALSECCHI