LUCE SULLE IDEE E PROGETTI PER LA MILANO SOTTERRANEA


Milano sotterranea

A Milano, mercoledì 12 dicembre, dalle ore 9.30 (accredito ore 9.00), AIM Associazione interessi metropolitani ha promosso, con il supporto di MM SpA e la collaborazione di MM Academy, il convegno “Il sottosuolo della città. Spazi nella Milano nascosta”.

Il convegno, che si terrà presso la Centrale dell’Acqua di piazza Diocleziano 5, ha avuto il Patrocinio di Fondazione Politecnico, INU, Ordine degli architetti, P.P.C della provincia di Milano, Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano.

Dopo i saluti di Davide Corritore, presidente di MM spa, e l’introduzione del presidente AIM Carlo Berizzi sugli obiettivi di questo primo incontro che intende affrontare il tema dello studio degli ambienti e dei paesaggi ipogei della città, per attivare e discutere idee e progetti per la Milano sotterranea, il convegno vedrà gli interventi di diversi relatori, tra quali si segnala: per il Dip. Beni Culturali e Ambientali Università degli Studi di Milano, Ilaria Frontoni; per il Dip. Architettura e studi urbani Politecnico di Milano, Maria Antonietta Breda; l’architetto Patricia Viel, studio Citterio e Viel; il direttore generale MM SpA Stefano Cetti, per diversi anni presidente AIDI.
Seguirà una tavola rotonda con il presidente dell’Ordine degli Architetti di Milano Paolo Mazzoleni e altri ospiti, tra cui lo scrittore e architetto Gianni Biondillo.

 

Riconosciuti 3 cfp agli Architetti.
È obbligatoria la prenotazione, i posti sono limitati.
Compilare il modulo online

Precedente NUOVA LUCE PER LA PROVINCIA DI BRESCIA
Prossimo L’ITALIA SI PREPARA A EXPO 2020 DUBAI