BARBARA BALESTRERI NON È PIÙ CON NOI


Barbara Balestreri

Sì, la triste notizia l’abbiamo ricevuta stamattina da Alessandra Reggiani, sua cara amica di quando erano brillanti studentesse. Ancora giovane, dal volto sempre sorridente, cortese e disponibile. Affermata lighting designer internazionale diceva dei suoi progetti, in particolare di grandi mostre: “sono sempre una sfida, ma anche un’opportunità per confrontarmi con autori e curatori, e con gli stessi artisti”. E molti sono quelli con cui lei lavorava, come è stato in più occasioni Arnaldo Pomodoro. Ci piace qui ricordare un’altra sua frase, proprio a proposito del grande artista: “Pomodoro lavora con la materia concreta. Il mio compito era modellarne una astratta: la luce”.

Per i suoi contrasti armonici di luce artificiale e naturale Barbara trovava molta ispirazione anche nel capolavoro di Kubrick Barry Lyndon. La stessa armonia che c’era in lei e che non dimenticheremo, così come siamo certi non farà tutto il mondo della luce.

 

Il funerale si terrà giovedì 12 luglio alle ore 14:30 presso la Chiesa Santi Carlo e Anna – San Felice, Segrate (Mi).

Precedente I VINCITORI DELLA III EDIZIONE DEL VENETIAN SMART LIGHTING AWARD
Prossimo L’OMAGGIO DI MASSIMO UBERTI A GIULIO ROMANO