VENETIAN SMART LIGHTING AWARD 2018


Venetian Smart Lighting Award
Villa Ca Marcello

“Un importante appuntamento che il Veneto produttivo propone come esempio da seguire”, avevamo scritto in altra news annunciando il premio all’innovazione Venetian Smart Lighting Award della rete di imprese Luce in Veneto, con il patrocinio di AIDI e APIL, dedicato ai migliori prodotti Smart Lighting realizzati dalle aziende del territorio. E aggiunto che il saper fare rete e saper fare prodotto sono i binari su cui deve correre l’industria della luce italiana, e che serve capacità di aggregazione e confronto, soprattutto da parte delle associazioni di categoria, che devono attivare sinergie e condivisioni su obiettivi comuni.

La partecipazione è a titolo gratuito, termine ultimo l’11 giugno 2018. Le aziende potranno candidare al massimo quattro prodotti a scelta in una o più delle categorie previste, che sono le seguenti:

  • Migliore lampada decorativa in stile classico
    Un apparecchio di illuminazione con funzione decorativa da interni realizzata in uno degli stili classici (stile veneziano, stile country, etc.)
  • Migliore lampada decorativa in stile moderno
    Un apparecchio di illuminazione con funzione decorativa da interni realizzata in uno stile non classico e che presenti caratteristiche di design particolarmente innovative
  • Migliore lampada per uso speciale
    Un apparecchio di illuminazione, sia da interni che da esterni, che non abbia un uso prettamente decorativo da interni. Possibili esempi sono: apparecchi di illuminazione per uso stradale, uso museale, etc.
  • Migliore prodotto smart home/domotico
    Un prodotto, generalmente elettronico, per il controllo dei sistemi di illuminazione. Possibili esempi sono: centraline evolute di controllo da quadro o montate nelle lampade, alimentatori integranti funzioni domotiche evolute, etc

La giuria – composta da Alberto Bassi ( IUAV), Mirva Bertan (Ordine Architetti PPC di Venezia), Federico FeroldI (3M Italia), Silvano Oldani (direttore rivista LUCE) e Marco Palandella (SUPSI/CH) – valuterà non solo gli aspetti estetici dei prodotti candidati, ma anche la loro funzionalità come apparecchi di illuminazione.
I finalisti delle categorie verranno premiati in occasione della cena di gala che si terrà giovedì 28 giugno 2018 presso l’Orto Botanico di Padova.

Sponsor principale e sostenitore dell’iniziativa è 3M Italia, che ha istituito lo Special Prize: miglior prodotto innovativo (qualsiasi tipo di prodotto – lampada, elemento smart home/domotico, componentistica avanzata, etc. – contenente un alto livello di innovatività tecnologica e/o estetica e/o creativa). Le aziende finaliste selezionate da 3M per la partecipazione del contest sono: Co.E.M. Srl; Engi Srl; Multiforme Sas; Waypoint Srl.

Precedente IL DESIGN CONTRO LA GUERRA
Prossimo IL FESTIVAL DELL’ENERGIA 2018, TRA ROMA E MILANO