IL DESIGN CONTRO LA GUERRA


Emergency
photo © Jacopo Salvi

La nuova sede italiana di Casa Emergency in via Santa Croce 19 a Milano, inaugurata lo scorso anno, è “uno spazio di diritti e cultura aperto alla città”. Nasce in una scuola degli anni ’40 abbandonata e recuperata grazie a un bando di riqualificazione del Comune che ha dato in concessione lo stabile di circa 3.570 mq all’associazione umanitaria, fondata da Gino Strada nel 1994 per portare aiuto alle vittime civili delle guerre e della povertà e promuovere una cultura di pace e diritti. Un luogo aperto anche ai cittadini per incontri, dibattiti e mostre.
Il progetto di ristrutturazione è stato a cura di TAMassociati, mentre il progetto illuminotecnico è stato sviluppato dall’architetto Raul Pantaleo, cofondatore di TAMassociati, assieme a Performance in Lighting, storico partner tecnico dello studio

Emergency

Tra le molte iniziative di Casa Emergency segnaliamo quella di sabato 26 maggio, in cui si terrà la giornata dedicata al confronto e allo scambio di idee tra il mondo del design e quello umanitario sui temi della vita e del vivere in territori di guerra, con due incontri:

  • Ore 15.30–17.00, con il Workshop di Design Thinking “Il Design contro la Guerra” su temi, ambienti, prodotti e servizi per le popolazioni che vivono in queste zone, con la partecipazione di Nicolas Baudin, Roberta Conditi, Fabio My, Massimo Bruto Randone, Irina Suteu e Pietro Urbani.
  • Ore 18.00–19.30, con l’incontro pubblico sul concetto di “Emergenza del progetto” e gli interventi di Silvia Botti (Direttore di Abitare), Giulio Iacchetti (Designer), Gabriele Rabaiotti (Assessore Lavori pubblici e Casa, Comune di Milano), Enrico Vianello (TAMassociati) e Francesco Zurlo (Vice-Preside della Scuola di Design del Politecnico di Milano).

La giornata “Design contro la guerra” è propedeutica alla definizione del brief del concorso di idee per ambienti, prodotti e servizi per le popolazioni che vivono in zone di guerra che verrà lanciato a settembre 2018. Nel mese di maggio 2019, in occasione del 25° anno Emergency, sarà allestita la mostra dei progetti e la premiazione dei vincitori.

Precedente PALADOZZA DI BOLOGNA SI ACCENDE DI NUOVA LUCE
Prossimo VENETIAN SMART LIGHTING AWARD 2018