TRIENNALE DI MILANO: DOPO 16 ANNI LASCIA ANDREA CANCELLATO


Triennale di Milano

ELENA VASCO VICEPRESIDENTE 

Il nuovo consiglio di amministrazione della Fondazione La Triennale di Milano, con il neo presidente Stefano Boeri, ha nominato nei giorni scorsi vicepresidente della Fondazione Elena Vasco, già segretario generale della Camera di Commercio di Milano Monza-Brianza e Lodi.

Nella stessa seduta, il CdA ha preso atto della cessazione dell’incarico di direttore generale ad Andrea Cancellato, che lascia il suo ruolo dopo sedici anni di collaborazione.

Il presidente Stefano Boeri e il consiglio lo hanno ringraziato per la sua “capacità di gestire le relazioni con le altre istituzioni italiane e internazionali e per l’impegno professionale costante e sempre eccellente” con la Triennale, “ divenuta anche grazie al suo contributo un prestigioso punto di riferimento della cultura e della creatività italiana nel mondo”.
Il consiglio, si legge in una nota, ha dato mandato al presidente Stefano Boeri di aprire la fase di selezione pubblica per la nomina di un nuovo manager che avverrà in seguito a una “ampia informazione a livello nazionale e internazionale” e grazie alla raccolta di curriculum e colloqui.
Andrea Cancellato, ricordiamo, fu nominato nel 2002; dal 2015 è il presidente di Federculture, Federazione delle Aziende e degli Enti di gestione di cultura, turismo, sport e tempo libero.