LA LUCE DEGLI STADI OLIMPICI DI SEUL


Philips ArenaVision
Phoenix Snow Park

Gli stadi Phoenix Snow Stadium, Gangneung e Gwandong Hockey Centre e la Gangneung Ice Arena, dove si stanno svolgendo le gare olimpiche di sci, snowboard, hockey, pattinaggio e short track, sono illuminati dal sistema Philips ArenaVision, in grado di fornire luce a una temperatura vicina a quella diurna, con un alto indice di resa cromatica che mostra i colori in maniera vivida e reale e che permette di migliorare le prestazioni visive degli atleti in gara e la visibilità del pubblico.
Una lamella incorporata nel riflettore consente di ridurre al minimo l’abbagliamento, fornendo una chiara visibilità sul campo e rimuovendo le distrazioni che potrebbero ostacolare le prestazioni degli sportivi. Il sistema d’illuminazione è duraturo e resistente anche in condizioni difficili, certificato IP565 garantisce la resistenza ad acqua e polvere.

L’impianto di illuminazione consente soprattutto alle emittenti televisive di offrire una migliore qualità dell’immagine. Il sistema infatti soddisfa i rigorosi standard di teletrasmissione 3D e Ultra High Definition del Comitato Olimpico Internazionale, permettendo di catturare ogni dettaglio grazie anche alla sua tecnologia flicker-free che consente di riprodurre i replay a rallentatore, mostrandoli senza alcun sfarfallio. Nitidezza che certamente amplifica la bellezza degli eventi sul ghiaccio, per esempio il pattinaggio artistico, disciplina estremamente dinamica e affascinante, come abbiamo ammirato dai nostri schermi guardando Carolina Kostner, Evgenia Medvedeva o le medaglie d’oro Ryom Tae Ok e Kim Ju Sik.