VENICE GLASS WEEK


Venice Glass Week

A PALAZZO TREVISAN CAPPELLO

 

Il vetro sarà l’unico e vero protagonista, dal 10 al 17 settembre 2017, del nuovo Festival internazionale Venice Glass Week.

L’evento è organizzato da Fondazione MUVE, Fondazione Cini, Istituto Veneto e Consorzio Promovetro Murano, intenzionati, assieme alle maggiori istituzioni cittadine, a dedicare nuova e doverosa attenzione a questa preziosa arte, nell’intento di rilanciare e sostenere finalmente una preziosa attività artistica, artigianale e produttiva che ha dettato la storia di Venezia. Inestimabile patrimonio dell’Umanità, quotidianamente sommersa da un turismo incontrollato e occupante che gli stessi veneziani hanno alimentato nei decenni, al punto da renderla delicata e a rischio.

La lavorazione del vetro rappresenta da secoli un’eccellenza per Venezia, simbolo di una manifattura artigianale che deve restare viva e rinnovarsi, prendendo ispirazione dal passato per progettare, confidiamo, il proprio futuro.

Venice Glass Week

Tra gli eventi, segnaliamo quello a Palazzo Trevisan Cappello, che si affaccia su Rio di Palazzo, a pochi metri da Piazza San Marco. Architettonicamente uno dei palazzi più belli del Rinascimento Veneziano, commissionato dalla famiglia Trevisan a Bartolomeo Bon, architetto seguace di Mauro Codussi.

L’azienda veneziana Siru, con radici nella tradizione dell’artigianato locale, con particolare attenzione alle Lanterne Veneziane, presenterà un “racconto” in un percorso che coinvolgerà le sensazioni visive e tattili e che vedrà come protagonisti l’artigianalità vetraria veneziana. I processi realizzativi, partendo dal passato, si racconteranno fin dalle loro logiche iniziali per la concezione di nuove possibili applicazioni e nuovi orizzonti progettuali. L’installazione Beyond Cages vuole accompagnare il visitatore attraverso l’ideazione e la realizzazione di oggetti luminosi secondo l’antica tecnica del soffiaggio del vetro entro strutture metalliche che ne indirizzano la forma.

Una serie di videoproiezioni permetteranno di capire la realizzazione in tutte le sue fasi e porteranno il visitatore a soffiare fianco a fianco con il mastro vetraio nella giornata di mercoledì 13 settembre: a partire dalle ore 16,00, infatti, si potrà vedere dal vivo il processo creativo di una lampada Siru. La piccola fornace all’interno di Palazzo Trevisan Cappello, unitamente alle sapienti abilità del mastro vetraio, permetterà di forgiare la malleabile materia vetro in un’emozionante esperienza di antiche origini.

Palazzo Trevisan Cappello
Sestiere Castello, 4392/A, Venezia
Dal 10 al 17 settembre 2017, ore 8.30 – 18.00

Precedente COLORE E LUCE NEI BENI CULTURALI
Prossimo UNIVERSITÀ DI BOLOGNA ED ENEA INSIEME PER LA RICERCA