IL NUOVO LIBRO DI GISELLA GELLINI


Light Art in Italy
Chiara Dynys, Please Don't Cry Fondazione di scultura Studio Copernico, Casalbletrame, 2015 (photo © Davide Giauna)

Si terrà il prossimo 4 aprile, alle ore 17.30, presso la sala conferenze del Museo del Novecento a Milano, via Marconi 1, la presentazione del libro a cura di Gisella GelliniLight Art in Italy – Temporary Installations 2015-2016”.

Light Art in Italy
Shay Frisch, campo 12804_N
Basilica di Santa Maria in Montesanto, Chiesa degli Artisti, Piazza del Popolo, Roma, 2016
(photo © courtesy dell’Artista)

Light Art in Italy
Fabrizio Corneli, Luminarie rotanti
Avvistamenti interni, a cura di Manuela Zanelli. Torre Sant’Alò, Mantova Creativa 2016
(photo © courtesty dell’Artista)

Ottava edizione – che raccoglie una sessantina di opere di Light Art – dedicata al grande artista della luce Piero Fogliati, scomparso nel mese di marzo 2016.
Tra gli artisti presenti con le loro opere citiamo una delle protagoniste dell’arte italiana, Chiara Dynys, l’universale Yann Kersalé,  il raffinato Fabrizio Corneli, e il poetico Shay Frisch.

Al Museo del ‘900 saranno presenti, oltre all’autrice e alcuni degli artisti le cui opere sono pubblicate nel libro, i giovani autori di due saggi introduttivi, Claudia Bottini e Gianluca Covelli, e Clara Lovisetti, giornalista, anch’essa autrice di un saggio. Introdurrà Iolanda Ratti, Conservatrice Museo del Novecento. Durante la conferenza saranno proiettati anche alcuni video delle opere contenute nel DVD che accompagna il libro, curato da Cecilia Brianza.

Light Art in Italy
Nicolas Bernier, Frequencies (light quanta)
Digitalife: Luminaria, Marco Testaccio – La Pelanda, Roma, 2015
(photo © Fred B.)

In questa ottava edizione di Light Art in Italy particolare risalto è stato dato alle opere della  mostra Luce4Good, curata da Gisella Gellini e da Domenico Nicolamarino nel dicembre 2015  presso l’ex chiesa di San Carpoforo a Milano, con la partecipazione di undici artisti, e su cui  verte il saggio dell’autrice.

Light Art in Italy

 

Light Art in Italy – Temporary Installations 2015-2016
di Gisella Gellini
Maggioli Editore
308 pagine, testo bilingue (italiano e inglese)

 

Precedente OSRAM VENDE LEDVANCE
Prossimo MILANO. SCALI, CHE FARE