LA CUCINA, IL CUOCO E LA LUCE


FoodLoft

Il progetto del FoodLoft Milano è stato curato dall’architetto Luca Pieracci e dal padrone di questo speciale studio Simone Rugiati, che si è innamorato delle lampade Panzeri allo scorso Euroluce. FoodLoft è stato inaugurato di recente a Milano, è un appartamento e un vero set fotografico e televisivo, oltre che una location per corsi di cucina ed eventi. Si tratta dello spazio di lavoro di Simone Rugiati, noto Chef italiano diventato un personaggio televisivo grazie alle sue trasmissioni.

I prodotti brianzoli illuminano questo particolare loft milanese, vi sono le Jackie, pluripremiate per il suo design innovativo; le Ypsilon che arredano le pareti verticali, mentre la zona cucina è illuminata dalle lampade a sospensione Blanca e Willy. Sul soffitto, gli invisibili profili Brooklyn guidano alla zona giorno, quella più spaziosa del loft, illuminate da imponenti Golden Ring. Quest’ultima dimostra la propria duttilità, capace di sposarsi perfettamente con un ambiente molto informale e trend come quello del FoodLoft, così come in molti altri casi ha decorato allo stesso modo contesti professionali e istituzionali come uffici e grandi hall di edifici prestigiosi.

Precedente RIPRENDITI LA CITTÀ, RIPRENDI LA LUCE
Prossimo MAURICE BRILL E IL CROSSRAIL PLACE LONDON