Il Montforthaus è un centro di arte e cultura


Montforthaus

Il Montforthaus è un centro di arte e cultura costruito a Feldkirch, in Vorarlberg. Può ospitare molti eventi diversi come concerti, fiere e congressi. A caratterizzare la nuova struttura sono facciate trasparenti e una grande cupola di vetro nel foyer che fanno penetrare la luce naturale fino alla grande sala al centro. Una simile concezione di trasparenza architettonica andava seguita anche con il progetto illuminotecnico: questo è stato affidato allo studio BELZNER HOLMES / LIGHT DESIGN ENGINEERING (LDE), specializzato in impianti per architetture e palcoscenici, e realizzato tecnicamente insieme a Zumtobel. Il compito più importante affidato ai progettisti era mettere a punto una soluzione in grado di adattarsi ai molteplici tipi di manifestazioni. In altre parole occorreva creare l’atmosfera giusta per ogni evento, dal congresso al concerto, dal clima di lavoro concentrato al ricevimento di gala. Dopo una lunga fase di test e sondaggi si è deciso di incaricare Zumtobel di costruire una soluzione speciale su misura. L’idea di partenza era di riuscire a realizzare apparecchi LED con un dimming fino allo 0 percento completamente “flickerfree” (ossia senza sfarfallio), tale da garantire riprese televisive della miglior qualità (HD). Allo scopo gli uffici dello studio LDE, a Stoccarda e in Liechtenstein, hanno ricavato insieme a Zumtobel una soluzione speciale adatta alle differenti necessità del progetto. Come base hanno scelto i downlights LED della serie PANOS infinity.

Precedente Atelier Durini 15
Prossimo La luce della nuova Ultima Cena di Leonardo