La storica Barovier&Toso cambia proprietà


Barovier&Toso
Taif di Barovier&Toso

A vendere sono stati Officina dell’Arte e Vetrai28, società facente capo alla famiglia Barovier. Dopo circa cinque anni dal suo investimento iniziale, Officina dell’Arte cede quindi la partecipazione dell’80% detenuta nella società, mentre Vetrai28 e il sig. Iacopo Barovier continuano a rimane nella compagine societaria, seppure con una partecipazione ridotta. Iacopo Barovier è stato, inoltre, confermato Presidente e Amministratore Delegato di Barovier&Toso garantendo, in questo modo, la salvaguardia della tradizione e la continuità della qualità. Barovier&Toso è fra le 10 più antiche imprese al mondo.

Precedente REGGIANI ILLUMINAZIONE SOSTIENE GUGGENHEIM
Prossimo STRAL ILLUMINA IL NUOVO CAMPUS DI BRESCIA