Viaggio nel tempo a Rovereto


“E lucevan le stelle”
“E lucevan le stelle” (foto © Piero Gatti)

Nel periodo natalizio una raffinata installazione luminosa nella città di Depero ha trasmesso un messaggio di pace e di festa. Rovereto è una città più che mai viva e vitale, forte del suo passato ma tesa verso il futuro. Il coinvolgente lavoro “E lucevan le stelle” curato dallo scenografo Sebastiano Romano con Riccardo Ricci ha saputo dare una nuova connotazione all’atmosfera di festa e narrare una storia importante. Le vie, i portici, le piazze del centro storico sono state trasformate con luci, colori e immagini mescolati con sapienza in un percorso concepito per raccontare – a 100 anni esatti di distanza – la vita durante la Prima Guerra Mondiale e la così detta “Tregua di Natale” del 24 dicembre 1914. Quel giorno, i militari delle trincee di ogni nazionalità smisero per qualche ora di combattere per decorare alberi e cantare canzoni natalizie.

Leggi l’articolo completo su LUCE digitale

Precedente Luogo Corpo e Luce
Prossimo Premiati i vincitori concorso video internazionale AIDI