La nuova luce di Cinecittà World


Cinecittà World

Quest’estate a Roma è stata inaugurata Cinecittà World, primo parco divertimenti a tema cinematografico firmato da Dante Ferretti e illuminato da Targetti.

Su una superficie che arriverà a circa 150 ettari sono state realizzate venti attrazioni, ispirate alle scene dei grandi film ‘girati’ in questa area famosa a livello mondiale, oltre a laboratori, teatri di posa, ristoranti. Nella costruzione del Parco, particolare cura è stata dedicata alla sostenibilità ambientale, alla valorizzazione paesaggistica, e all’intervento illuminotecnico che ha contribuito a valorizzare il verde e le diverse scene delle attrazioni, garantendo un forte impatto scenografico e la stessa atmosfera di un tempo. Ambientazioni “cult” dall’antica Roma, al fascino western, fino alla fantascienza, tutti caratterizzati da un’illuminazione che vede l’utilizzo di sorgenti a Led e da un uso sapiente della luce colorata che contribuisce a rievocare i momenti più emozionanti dei kolossal girati in questi grandi studi.

Cinecittà World, Roma

Alla luce dunque, alla sua bellezza, il compito di valorizzare il dialogo tra sogno e realtà, tra mito e storia, in cui rivelare o nascondere, attraverso contrasti e variazioni cromatiche, la magia del grande Cinema caro ai nostri ricordi. Segnaliamo che il prossimo 31 ottobre, proprio a Cinecittà World, si terrà la Cena di gala e la Cerimonia di premiazione dei PLDC awards, a conclusione dei 4 giorni di convention.

 

Precedente Tobia Scarpa, un omaggio
Prossimo Nuove luci a Lichtensteig